Mario Draghi | incendio nella sua casa in Umbria nella notte

Un rogo deflagrato in casa di Mario Draghi nella notte del 7 aprile causa il panico. L’ex presidente della Banca Centrale Europea ha una dimora in Umbria.

Mario Draghi incendio
spavento per Mario Draghi per via di un incendio nella sua residenza in Umbria FOTO Getty Images

Un incendio è divampato nell’abitazione umbra di Mario Draghi. L’ex presidente della Banca Centrale Europea ha una residenza a Città della Pieve, in provincia di Perugia.

LEGGI ANCHE –> Terremoto Napoli | paura nella notte | i messaggi della gente | FOTO

Tutto sarebbe partito dalla canna fumaria, in base a quanto constatato dai Vigili del Fuoco accorsi in pochi minuti e che senza troppe difficoltà sono riusciti a domare le fiamme. Tutti i presenti sono stati messi al sicuro, anche se sulle prime la situazione sembrava essere preoccupante. Il fuoco si era infatti esteso al tetto, creando una comprensibile apprensione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Veronica D’Ascenzo, chi è la giovane sopravvissuta al terremoto in Molise

Mario Draghi, incendio nella sua casa di Città della Pieve: nessuna conseguenza importante

Questo incendio nella abitazione di Mario Draghi ha avuto luogo nella serata di martedì 7 aprile 2020 intorno alle ore 23:00. Città della Pieve è situata a breve distanza dal confine tra Umbria e Toscana. La notizia ha ricevuto conferma anche dal sindaco della località perugina, Fausto Risini. Non si segnala nessuna conseguenza di rilievo a seguito di quanto successo.

LEGGI ANCHE –> Covid 19 Italia | Arcuri | “Niente via libera a Pasqua | ancora troppi morti”