Covid 19 Italia | Arcuri | “Niente via libera a Pasqua | ancora troppi morti”

La situazione Covid 19 Italia resta critica, come ricorda il commissario per l’emergenza Domenico Arcuri: “Tanti i morti ogni giorno, a Pasqua state a casa”.

Domenico Arcuri covid 19 italia
Conte nomina Domenico Arcuri commissario per la emergenza Covid 19 Italia FOTO viagginews

Parla Domenico Arcuri, commissario straordinario per l’emergenza Covid 19 Italia. Il manager fa il punto sui numeri attuali: “Purtroppo ci saranno altre perdite, ed è bene che la gente se ne renda conto. Per Pasqua non ci sarà alcun via libera, già ci sono 16.523 persone decedute. Chiunque farebbe bene a ricordarselo”.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus | la strage di medici ed infermieri | numeri tremendi

Un monito che basta per dare da pensare a chi aveva pensato di raggiungere la casa al mare in vista dei prossimi giorni di vacanza sul calendario. “Ve lo dico supplicandovi, non cancellate questa cifra dalla vostra testa: 16.523 morti. Non vi illudete, l’emergenza c’è ancora e la sua fine non è vicina. Niente liberi tutti per tornare alle vecchie abitudini”. Parole che Arcuri ha rilasciato nel corso di una conferenza stampa tenuta nella sede della Protezione Civile.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Sangue dei guariti per trattare il Coronavirus | dalla Cina risultati incoraggianti

Covid 19 Italia, Arcuri: “La strada è ancora lunga, troppi i morti. A Pasqua restate a casa”

“Nel bollettino giornaliero di ieri trova conferma una inversione di tendenza di quella che è la diffusione del Covid 19 Italia. Ci sono state delle settimane di ossigeno che hanno portato finalmente ad una flessione, per quanto non ancora marcata. Si tratta di una importante boccata di ossigeno comunque. Ma i morti quotidiani sono ancora tanti. Intendo condannare poi chi specula su questa crisi sanitaria. Non è possibile vendere una mascherina sanitaria con rincari anche di dieci volte in più rispetto al prezzo originario. Qui non è questione di libertà di mercato ma di speculazione bella e buona. Ed in casi come questa speculare è una cosa che non dovrebbe avvenire. Ed anche pochi casi sono un qualcosa di intollerabile. Le autorità hanno già stroncato diversi casi scovando il furbo di turno”.

LEGGI ANCHE –> New York al collasso per Coronavirus | ipotesi fosse comuni nei parchi

(screenshot video)