Home Dove, come e quando Arriva la superluna di Aprile: la più grande dell’anno

Arriva la superluna di Aprile: la più grande dell’anno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12
CONDIVIDI

Il cielo del mese di aprile ci offre spettacoli bellissimi: il primo la superluna più grande dell’anno

Superluna (iStock)

Basterà aprire la finestra – e per i più fortunati affacciarsi dal balcone – per ammirare uno spettacolo maestoso. In questa lunga quarantena la natura, che nelle città deserte si riprende spazio, offre il suo meglio anche di notte in cielo. Il cielo di Aprile sarà infatti molto generoso concedendoci meraviglie astronomiche che potremo osservare da casa senza necessità di particolari strumenti. Basterà affacciarci per vedere gli splendori degli astri. Il primo grande appuntamento è con la Superluna nella notte fra martedì 7 e mercoledì 8 aprile. Superluna da non perdere perché sarà la più grande dell’anno.

La Superluna di aprile 2020: la più grande dell’anno

Il 2020 è un anno che è iniziato decisamente male e non è migliore nemmeno dal punto di vista delle superlune. Non sono previste infatti molte superlune e nessuna, tranne questa di aprile, sarà molto vicina e di conseguenza molto grande. Motivo in più per non perdersi quest’appuntamento.

La superluna più grande dell’anno la potremo vedere fra il 7 e l’8 aprile 2020. In quella notte il nostro satellite sarà molto vicino alla terra. Alle 19.10 del 7 aprile, il perigeo, ossia la minima distanza fra la Luna e la Terra, verrà raggiunta. In quel momento la luna sarà a soli – si fa per dire – 356.908 km. Alle 4.35 di quella notte avremo la Luna Piena. Il momento quindi migliore per ammirare la luna e per fotografarla è nelle ore centrali della notte fra il 7 e l’8 aprile.

Per tutto il mese di Aprile vale la pena di guardare il cielo prima di andare a dormire, ma anche la mattina presto il cielo regalerà spettacoli. Al mattino Marte sarà l’ultimo a sorgere. E ancora i pianeti protagonisti con le congiunzioni di Luna, Giove e Saturno che saranno visibili prima dell’alba. Il 26 aprile passeremo la notte in balcone ad osservare il passaggio delle Pleiadi e della stella di Aldebaran.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCaterina Varvello: chi è la giornalista e inviata Rai, carriera e curiosità
Articolo successivoSteve Della Casa, chi è: carriera, curiosità e vita privata
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.