Home News Padova, choc in piazza: il mercato è affollatissimo

Padova, choc in piazza: il mercato è affollatissimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55
CONDIVIDI

Padova, choc in piazza: il mercato è affollatissimo. In piena città sono moltissime le persone che non rispettano quanto disposto dalle norme del Governo e consigliato dalla comunità scientifica.
choc in piazza

Le immagini riprese a Padova fotografano una città in cui ben poco sono rispettate le norme divulgate al fine di contenere il dilagare del contagio da Coronavirus. In piazza il mercato è affollatissimo di gente che non rispetta le distanze di sicurezza. Il disappunto del presidente della Regione Veneto su quanto accaduto.

Leggi anche –> Allarme della polizia, volantino truffa sul Coronavirus in tutta Italia

Leggi anche –> Pavia, 16 vittime di Coronavirus in una casa di riposo: nessun tampone effettuato

Padova, choc in piazza: il mercato è affollatissimo

In queste ore di emergenza sanitaria nel nostro Paese a causa del dilagare del contagio da Coronavirus, c’è qualcuno che non si preoccupa troppo delle disposizioni del Governo e della comunità scientifica. Questo è avvenuto a Pavia, dove, il mercato posto nella piazza delle Erbe è stato fotografato gremito di gente. Sulla questione è intervenuto anche il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia.

Se vuoi conoscere tute le notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le immagini, scattate da Nicola Fossella, fotografo dell’Ansa, si stanno diffondendo in queste ore sui social. Le fotografie mostrano molti cittadini al mercato, posto nella piazza delle Erbe, dove vengono venduti frutta, verdura e altri generi alimentari. Molti di loro indossano la mascherina, ma comunque la quantità di persone presente nella piazza impedisce senz’altro di rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro prescritta dalla comunità scientifica per evitare il diffondersi del contagio.

Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, ha commentato con disappunto quanto avvenuto nel mercato della città, attraverso una conferenza stampa in diretta Facebook nella giornata odierna. Zaia ha ribadito di dover affrontare seriamente la questione dei mercati e ha commentato quanto avvenuto con il termine “insostenibile”. La situazione fotografata da Fossella, secondo il presidente della Regione Veneto, crea: “il contesto ideale per la diffusione del virus”. Zaia ha inoltre ribadito l’importanza per tutti di rispettare le regole perché si possa tornare in tempi brevi alla normalità nel nostro Paese.
choc in piazza