Mente su Facebook | “Ho il Coronavirus” | arrestato

0
5

Un giovane rivela a tutti di essere affetto Coronavirus, e lo fa a mezzo social. La reazione da parte delle forze dell’ordine è immediata.

Coronavirus Stati Uniti
Coronavirus Stati Uniti Foto Mirror

Un giovane ha fatto finta di avere il Coronavirus dopo avere scritto tale cosa su Facebook. E di conseguenza è stato arrestato. L’individuo in questione si chiama Michael Lane Brandin e vive nella Contea di Tyler, in Texas, negli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE –> Scuole chiuse, Coronavirus. Il virologo: “Aprire prima di maggio una follia”

L’intervento della polizia che lo ha tratto in manette si è reso necessario a seguito di ripetute segnalazioni giunte da parte di altri utenti. A sua discolpa il giovane – identificato come il 23enne Michael Lane Brandin – ha affermato di avere agito così allo scopo di compiere un esperimento sociale. Voleva infatti dimostrare come la gente creda a tutto quello che legga online, atteggiamento a suo dire sbagliato. Nei suoi confronti c’è ora una accusa di falso allarme procurato, con anche una cifra da pagare per la cauzione. Brandin ha versato mille dollari, al cambio circa 932 euro, per poter tornare in libertà.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Coronavirus news | studio sostiene |”Gruppo sanguigno A più a rischio”

Coronavirus, giovane scrive sui social: “Sono positivo”. Arrestato

Il locale procuratore distrettuale ha commentato con un certo fastidio come le azioni di Brandin avrebbero potuto generare del panico di massa ed intasare le linee telefoniche dell’ospedale di Woodville, la principale città della zona. Anche negli Stati Uniti infatti il Coronavirus sta imperversando, con migliaia di casi di contagi (6mila al 20 marzo 2020) che giungono giorno dopo giorno ed anche vittime. Il procuratore ritiene poi che il giovane abbia affermato di essere affetto da Covid-19 non certo per il suo ‘esperimento sociale’ quanto piuttosto per il fatto di volere attirare l’attenzione su di sé. La notizia arriva dopo che il presidente americano, Donald Trump, ha svelato un piano per trasformare le navi ormeggiate al largo delle coste degli Stati Uniti in ospedali improvvisati.

LEGGI ANCHE –> Piero Angela duro | “Italiani indisciplinati da sempre | Coronavirus una guerra”

Gli Stati Uniti prendono contromisure contro il Covid-19

Questo allo scopo di far fronte al Covid-19 che ha ucciso finora 150 persone negli Stati Uniti. Trump ha raccomandato i suoi connazionali di evitare assembramenti da più di 10 persone, intimando agli anziani di restare in casa. Inoltre ha parlato chiaramente di “sacrificio nazionale, di quelli intrapresi durante la Seconda Guerra Mondiale. Perché questa è proprio una guerra e porterà ad una situazione molto difficile”. Si ritiene che nelle prossime due settimane la curva dei contagi debba salire di molto negli Usa.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Italia | respiratore per due pazienti in Emilia Romagna “Straordinario”