Home News Coronavirus Italia | infermiera suicida | aspettava esito del tampone

Coronavirus Italia | infermiera suicida | aspettava esito del tampone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:49
CONDIVIDI

Una infermiera suicida mentre aspettava di conoscere quale fosse l’esito del tampone per il Coronavirus a cui si era sottoposta. Era in isolamento e viveva da sola.

infermiera suicida coronavirus
Una infermiera suicida probabilmente affetta da Coronavirus Foto dal web

Una infermiera si è tolta la vita a Cortellazzo, in provincia di Venezia. È l’ennesimo dramma legato in maniera diretta alla drammatica situazione Coronavirus Italia, con la vittima che aveva 49 anni e lavorava all’ospedale di Jesolo.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Italia | Briatore | “Manovra inutile | ho licenziato mille persone”

Nelle ultime settimane la donna era entrata a stretto contatto con i malati affetti da Covid-19 lì ricoverati. L’infermiera si è uccisa gettandosi nel fiume Piave. Di lei si sa che viveva da sola e che da due giorni era in attesa di ricevere il riscontro dal tampone cui si era sottoposta. Era in isolamento domiciliare proprio perché c’era il sospetto che si fosse ammalata. Ma il peso emotivo di tutto quanto sta accadendo è risultato troppo pesante da sopportare. Il ritrovamento del cadavere ha avuto luogo di mattina presto nella giornata di mercoledì 18 marzo 2020.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Nuove regole per jogging, alimentari e trasporti: pronte ulteriori restrizioni

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, quarantena: stop alle attività all’aperto

Infermiera suicida, era in attesa dell’esito del tampone per il Coronavirus

Un pescatore che stava lavorando ha notato il cadavere che galleggiava nelle acque del fiume. Subito è partita la segnalazione alle forze dell’ordine, con l’intervento immediato giunto da parte della guardia costiera. Poco dopo è stato anche identificato il corpo. Solitudine, paura, stanchezza per l’eccessivo lavoro richiesto necessariamente in questi giorni e tanto dolore per quello che sta accadendo purtroppo hanno portato ad una situazione estremamente gravosa ed ormai impossibile da sopportare.

LEGGI ANCHE –> Cina, nessun nuovo caso di Coronavirus: prima volta dall’inizio del contagio