Home News Sport Lione Juventus: precedenti, formazioni e streaming

Lione Juventus: precedenti, formazioni e streaming

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:51
CONDIVIDI

Il match tra Lione e Juventus è valido per gli ottavi di Champions League: streaming in diretta e in tv, dove vederla, no Rojadirecta.

sarri
(Getty Images)

Si gioca mercoledì 26 febbraio 2020, alle ore 21.00, la partita valida per gli ottavi di finale di Champions League tra Lione e Juventus. Nell’altra sfida che si gioca in contemporanea si sfidano invece Real Madrid e Manchester City.

Leggi anche –> Lione Juve | ipotesi porte chiuse per Coronavirus | FOTO

Sembra improbabile al momento l’ipotesi di giocare a porte chiuse e il Ministro della salute francese Olivier Veran ha peraltro chiarito: “Gran parte dei supporters italiani arrivano da zone a 200 km da quelle dichiarate a rischio, quindi non sono previsti controlli e precauzioni particolari”.

Leggi anche –> Juventus Inter in chiaro, la decisione di Sky per il Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lione Juventus: come vederla in streaming e in diretta tv e precedenti

Juventus-Napoli, Sarri

Il match che si gioca questa sera al Groupama Stadium di Lione verrà trasmesso in diretta su Sky Sport 1 e Sky Calcio 2. In caso non foste in casa, potete seguire la sfida attesissima di stasera anche su SkyGo e su NowTv in streaming per gli abbonati al servizio. La partita non viene trasmessa anche in chiaro. Si sconsigliano sia siti come Rojadirecta che il cosiddetto ‘pezzotto’. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Le 2 squadre si sono affrontate in terra francese per due volte, nel 2013/14 e nel 2016/17. In entrambe le occasioni, la Juventus si è imposta con un gol di scarto, nella prima partita grazie a Bonucci e nella seconda grazie a Cuadrado, ma soprattutto alle parate di Gigi Buffon, che respinse anche un calcio di rigore.

Lione Juventus, le due squadre in campo: le formazioni

La squadra di Sarri sfida dunque per la terza volta in pochi anni a Lione i transalpini, che sono guidati da una vecchia conoscenza del calcio italiano, l’ex tecnico romanista Rudi Garcia. Queste le possibili formazioni:

LIONE (3-5-2): Lopes; Denayer, Marcelo, Fernando Marçal; Dubois, Tousart, Bruno Guimaraes, Aouar, Cornet; Toko Ekambi, Dembelé. ALL.: Garcia.

JUVE (4-3-3): Szczesny; D.Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Ronaldo. ALL.: Sarri.

Juve ultras arrestati