Home News Coronavirus Italia | mamma infetta partorisce | come sta il neonato

Coronavirus Italia | mamma infetta partorisce | come sta il neonato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59
CONDIVIDI

Situazione Coronavirus Italia mamma partorisce dopo che i medici l’hanno trovata positiva al virus Covid-19. Le condizioni del piccolo messo al mondo.

Coronavirus Italia mamma partorisce
News Coronavirus Italia mamma partorisce infettata dal Covid 19 FOTO viagginews

Arriva da Piacenza un aggiornamento importante in merito all’argomento Cornavirus Italia, con una mamma che partorisce nonostante le sia stata riscontrata di recentissimo la positività alla malattia.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Italia | Due casi in Campania | Parla De Luca VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La donna ha dato alla luce un bel bambino dopo una gestazione priva di problemi ed un travaglio che è andato secondo programmi. La presenza del virus Covid-19 all’interno del suo organismo non ha pregiudicato il buono stato di salute del nuovo arrivato. Il piccolo ha dato un esito negativo al test di rilevamento della patologia sorta in Cina e che è arrivata anche dalle nostre parti. La notizia arriva direttamente da Sergio Venturi, assessore regionale alla Sanità dell’Emilia-Romagna. Lo stesso ha fatto sapere che la donna è lombarda e proveniente proprio da Lodi. Ovvero la zona della regione da dove il Coronavirus si è poi diffuso in Italia. Dati gli sviluppi attuale della situazione attuale, la mamma che partorisce nel bel mezzo del decorso della malattia ha visto circondarsi di misure speciali.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus | psicosi in Gran Bretagna | “Italia pericolo come la Cina”

Coronavirus Italia mamma partorisce, è infetta: il piccolo invece è sanissimo

Il parto è risultato in pratica blindato e portato avanti con delle speciali misure di biocontenimento. La donna è entrata in ospedale a Piacenza nella giornata di martedì 25 febbraio, con un ricovero nel Reparto di Malattie Infettive. A contagiarla è stato un suo conoscente e questo l’ha spinta a sottoporsi al tampone di rilevamento, comprensibilmente preoccupata per la salute del piccolo che portava in grembo. Tutto è finito nel migliore dei modi in questo senso. Ora però bisogna fare attenzione a lei, da momento che il suo sistema immunitario è adesso indebolito per via dello stress subito dal parto.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, 400 contagi in Italia: “Occhio alle fake news”