Home News Coronavirus, 400 contagi in Italia: “Occhio alle fake news”

Coronavirus, 400 contagi in Italia: “Occhio alle fake news”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:38
CONDIVIDI

Il commissario Borrelli fa il punto sulla situazione riguardante il Coronavirus, 400 contagi in Italia, poi avverte: “Occhio alle fake news”.

(TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Sono 400 i contagiati da Coronavirus in Italia: nelle ultime ore, dunque, si sono avuti 26 nuovi contagi. Il virus, dopo quanto accaduto nei giorni scorsi, sembra fare meno paura.

Leggi anche –> Coronavirus, allarme anche in Francia: c’è la prima vittima

258 i casi in Lombardia, 71 in Veneto, 47 in Emilia Romagna e 11 in Liguria: queste le regioni più colpite. “Sulla base di quelli che sono i risultati dei campioni fatti, meno del 4% ha dato esito positivo”, ha commentato il commissario per l’emergenza Borrelli.

Leggi anche –> Coronavirus: buone e cattive notizie, gli aggiornamenti – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il punto del commissario Borrelli sul Coronavirus: 400 contagi

(ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)

Nella metà dei casi, non è stato necessario il ricovero ospedaliero e quattro casi su cinque hanno sintomi lievi. Borrelli in conferenza stampa ha invitato a diffidare delle fake news e a fare riferimento a canali ufficiali: “Un canale ufficiale è anche questa conferenza stampa”, ha tenuto quindi a sottolineare. Poi ha ringraziato gli operatori della comunicazione per il lavoro svolto in questi giorni. “C’è massimo livello di attenzione e concentrazione per individuare quanto prima il virus”, ha concluso.

Sugli 11 casi in Liguria, Borrelli ha voluto precisare: “Non credo che si possa parlare di nuovo focolaio”. Dallo Spallanzani, intanto, viene spiegato: “Tre pazienti ricoverati e tre guariti, vogliamo dare all’opinione pubblica italiana questo messaggio di ottimismo e di certezza che si può guarire da questa malattia”.