Home News Beppe Bergomi, chi è: carriera, curiosità e vita privata

Beppe Bergomi, chi è: carriera, curiosità e vita privata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14
CONDIVIDI

Chi è l’ex difensore dell’Inter Beppe Bergomi: carriera, curiosità e vita privata, dalla Coppa del Mondo 1982 alle telecronache con Caressa.

Classe 1963, Beppe Bergomi è considerato uno dei simboli del calcio italiano tra gli anni Ottanta e Novanta. Campione d’Italia giovanissimo nel 1982, bandiera dell’Inter, ha sempre militato con la squadra meneghina.

Leggi anche –> Beppe Bergomi, fuorionda imbarazzante su Sky: “Che p…e!” – VIDEO

Con i nerazzurri ha vinto una Coppa Italia (1981-1982), un campionato di Serie A (1988-1989), una Supercoppa italiana (1989) e tre Coppe UEFA (1990-1991, 1993-1994 e 1997-1998). Attualmente, è spalla di Fabio Caressa nelle telecronache Sky.

Leggi anche –> Spalletti furioso con Caressa in diretta tv: lite per il rigore fischiato da Abisso

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera e numeri di Beppe Bergomi

Ha collezionato 81 presenze nella nazionale italiana (della quale è stato capitano dal 1988 al 1991), con cui ha disputato quattro campionati del mondo. Si tratta del più giovane calciatore italiano ad aver vinto una Coppa del Mondo, a soli 18 anni nel 1982. In generale, è secondo solo dietro a Pelé nel 1958 con la maglia brasiliana. Inserito nella FIFA 100 nel 2004 e nella Hall of Fame del calcio italiano nel 2016, Beppe Bergomi ha avuto un dramma in famiglia da ragazzo: aveva solo 16 anni quando il padre morì improvvisamente.

Anche per la sua maturità ottenuta giovanissimo e per i suoi baffi che sfoggiava già a 18 anni, fu soprannominato “lo Zio”, soprannome che gli è rimasto ancora oggi. Lasciato il mondo del calcio, allena diverse formazioni del settore giovanile, vincendo un campionato Allievi con l’Inter e uno Berretti con l’Atalanta, in quest’ultimo caso battendo proprio la rappresentativa della squadra a cui è rimasto legato per tutta la sua carriera. Tra i record detenuti, quello di primo difensore ad aver realizzato una doppietta con l’Italia, del giocatore con più Coppe Uefa vinte e del giocatore con più presenze in assoluto in Coppa Uefa.