Home News Sport Diego Demme: chi è il centrocampista neo acquisto del Napoli

Diego Demme: chi è il centrocampista neo acquisto del Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:49
CONDIVIDI

Chi è Diego Demme, centrocampista neo acquisto del Napoli: carriera e curiosità, le origini italiane, il mito di Gattuso, gli esordi.

(Francesco Pecoraro/Getty Images)

Nato in Germania, con origini italiane, Diego Demme – classe 1991 – è il neo acquisto del Napoli, pagato 12 milioni di euro dal Lipsia. Il padre è originario della provincia di Crotone e il nome del calciatore è un omaggio a Diego Armando Maradona. Suo papà è infatti anche un tifosissimo del Napoli. Lui invece dice di ispirarsi a Gennaro Gattuso, che trova proprio sulla panchina dei partenopei.

Leggi anche –> Effetto Ronaldo: Juventus tra i 10 club più ricchi, bene Inter e Roma

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo | orologio ed anelli di diamanti alla cerimonia | polemica

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera e curiosità su Diego Demme, giocatore del Napoli

(JEFF PACHOUD/AFP via Getty Images)

Giocatore ritenuto di ottima personalità, inizia la sua carriera calcistica nell’Arminia Bielefeld dove nel 2010 esordì all’età di 18 anni nella terza divisione tedesca. Nel 2012 viene acquistato dal Paderborn 07 dove ottiene 58 presenze nella seconda divisione tedesca. La squadra ottiene nel 2014 anche la promozione in Bundesliga. Diego Demme invece  arriva al RB Lipsia, anche qui dopo due stagioni nella seconda divisione riesce a raggiungere la promozione in Bundesliga.

Nel 2016 esordisce in Bundesliga con la maglia della RB Lipsia e segna anche la sua prima rete in carriera. Ottiene anche una convocazione in Nazionale, nella partita contro il San Marino esordisce il 10 giugno 2017, entrando al 76esimo minuto. Viene inserito nei pre-convocati alla Confederations Cup 2017, ma poi è vittima di un infortunio. In 6 stagioni col Lipsia colleziona oltre 200 gettoni di presenza, realizzando 10 gol. Il 14 gennaio 2020, entra al posto di Fabian Ruiz, facendo il suo esordio con il Napoli in Coppa Italia, contro il Perugia.