Furgone a Casalotti | travolge nonna bimba e mamma incinta VIDEO

Un furgone a Casalotti, Roma, investe una bambina con anche la nonna di quest’ultima e pure la mamma, tra l’altro incinta. Subito test per il conducente, che ha dato esito negativo. La colpa è di un malore.

furgone
Furgone Casalotti travolge due donne ed una bambina FOTO viagginews

Un grave incidente con un furgone a Casalotti che ha investito due donne ed una bambina ha avuto luogo lo scorso 8 gennaio. Ci sono delle immagini prese da una telecamera di sicurezza installata in strada e che mostrano l’intera dinamica dell’accaduto. Una donna, la sua bambina e la nonna di quest’ultima si trovano in strada.

LEGGI ANCHE –> Figlio morto | padre poliziotto lo scopre sul luogo di un incidente

All’improvviso un furgone rosso le travolge, a velocità sufficiente per poter arrecare danni importanti. Stando a quanto ricostruito da parte delle forze dell’ordine, il conducente del mezzo pesante avrebbe accusato un malore proprio mentre si trovava alla guida. Per fortuna questa situazione si è conclusa senza che ci fossero vittime. Ma le immagini del furgone a Casalotti che travolge le tre malcapitate destano impressione.

LEGGI ANCHE –> Incidente Alto Adige | La 22enne Janine tra le vittime | aveva vinto il cancro

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Furgone Casalotti, un malore al conducente la causa di tutto

L’uomo lavora per una ditta di trasporti. Le donne investite sono di nazionalità rumena, con la più giovane in compagnia della sua figlioletta di pochi anni. E che tra l’altro risulta anche essere al sesto mese di gravidanza. Per quanto riguarda l’anziana, le è stata data una prognosi di 60 giorni, con ferite importanti ma non tali per fortuna da metterne in pericolo la vita. Madre e bambina non hanno invece riportato lesioni preoccupanti. Il loro ricovero è avvenuto soltanto per precauzione, al Policlinico Gemelli. Ricoverato anche il conducente del furgone, che non è risultato positivo all’assunzione di alcolici o di sostanze stupefacenti. Questo ha portato alla conferma della pista che riguarda un suo improvviso malore al volante.

GUARDA IL VIDEO