Papa Francesco, dallo schiaffo alla fedele nasce un videogioco

Dopo i meme dei giorni scorsi arriva anche il videogioco: lo schiaffo di Papa Francesco alla fedele continua ad essere al centro dell’attenzione dei social.

La dura reazione di Papa Francesco alla tenacia della fedele è diventata virale e fatto discutere a lungo in questi giorni. Per chi non lo sapesse, la notte di Capodanno il Santo Padre è stato afferrato con una certa veemenza da una fedele, questo ha cercato prima di sottrarsi alla presa, ma quando ha capito che la donna non voleva mollarlo le ha dato uno schiaffo sulla mano.

Leggi anche ->Papa Francesco alla Messa di Natale: “Dare per avere? Dio arriva gratis”

L’accaduto ha generato una polemica sul comportamento di Bergoglio, il quale ha poi comunicato ufficialmente le proprie scuse, dicendosi purtroppo fallace come ogni altro uomo e dispiaciuto per aver dato il cattivo esempio. Le parole del pontefice hanno di certo concluso la vicenda mediatica, ma non bloccato l’ironia sui social. Da giorni, infatti, Bergoglio e lo schiaffo alla fedele sono al centro della satira e dell’ironia del web, dal quale emergono costantemente nuovi meme.

Leggi anche ->Preti pedofili | Papa Francesco abolisce il segreto pontificio

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Papa Francesco, lo schiaffo alla fedele diventa un videogioco

Nelle scorse ore, sulla pagina Facebook ‘Amarcord‘ è apparso persino il videogioco sul papa. I creatori hanno realizzato una specie di picchiaduro (un gioco sullo stile di Street Fighter per intenderci) intitolato ‘Fighting Pope’. Chiaramente non si tratta di videogame dal gameplay stratificato, ma un arcade il cui compito è quello di fare ironia su quanto successo pochi giorni fa. Probabilmente non ci sarà nemmeno una vera e propria release, ma solo dei filmati in stile videogame.