Home Dove, come e quando Sciopero aerei venerdì 13 dicembre: Alitalia cancella i voli

Sciopero aerei venerdì 13 dicembre: Alitalia cancella i voli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:17
CONDIVIDI

Sciopero aerei venerdì 13 dicembre: Alitalia cancella 315 voli. Tutto quello che bisogna sapere.

Alitalia (iStock)

Sarà un venerdì di passione il prossimo 13 dicembre per i viaggiatori in Italia, è stato infatti confermato lo sciopero degli aerei o meglio del trasporto aereo che interesserà piloti, assistenti di volo e personale di terra di Alitalia e delle compagnie aeree che operano in Italia. Tutte le informazioni utili.

Sciopero aerei venerdì 13 dicembre, coinvolto il personale viaggiante e di terra

Brutte notizie per i viaggiatori del trasporto aereo in Italia, italiani e non. Per venerdì 13 dicembre, per molti già partenze in vista del Natale, è stato confermato lo sciopero del personale degli aerei e dei servizi aeroportuali. Lo stato di agitazione avrà la durata di 24 ore ed è stato proclamato su tutto il territorio nazionale.

Lo sciopero è stato confermato dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo che lo hanno indetto per la crisi di Alitalia che non sembra trovare una soluzione e per chiedere una riforma del settore in modo da evitare le pratiche di dumping contrattuale, ovvero stipendi troppo bassi e condizioni di lavoro deteriori per il personale allo scopo di abbassare i costi del servizio.

In un comunicato i sindacati sopra citati hanno confermato “lo sciopero nazionale di 24 ore nel trasporto aereo che interesserà piloti, assistenti di volo e personale di terra di Alitalia e di tutte le compagnie aeree che operano in Italia, delle società di gestione aeroportuale, di handling e di catering“.

Lo sciopero, hanno aggiunto i sindacati, è stato proclamato “per il perdurare della crisi Alitalia, una riforma del comparto che intervenga nella concorrenza tra imprese, norme specifiche contro il dumping contrattuale e il finanziamento strutturale del Fondo di solidarietà di settore”.

Alitalia
(Archivio)

Sciopero: Alitalia cancella i voli

In vista dello sciopero di venerdì 13 dicembre, Alitalia, la compagnia che sarà maggiormente interessata, ha già cancellato dei voli. Si tratta di 315 collegamenti, sia nazionali che internazionali programmati per quel giorno. In una nota Alitalia spiega che “Come conseguenza delle cancellazioni dei voli del 13 dicembre per gli scioperi di 24 ore, la compagnia è stata costretta ad annullare anche alcuni collegamenti nella serata del 12 dicembre e nella prima mattinata del 14 dicembre“.

La compagnia aerea invita tutti i viaggiatori che hanno acquistato un biglietto per viaggiare con i suoi voli il 13 dicembre, e anche nella serata del 12 e nella prima mattina del 14 dicembre, a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto.

Nella nota Alitalia precisa: “Chi ha acquistato un biglietto per viaggiare fra la serata del 12 e la mattina del 14 dicembre, in caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, potrà cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto (solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subito un ritardo superiore alle 5 ore ) fino al 18 dicembre“.

Il 13 dicembre, invece, opereranno regolarmente i voli nelle fasce di garanzia dalle 7:00 alle 10:00 e dalle 18:00 alle 21:00.

Per maggiori informazioni, consultate il sito web ufficiale di Alitalia alla sezione dedicata allo sciopero e ai voli cancellati: www.alitalia.com/it_it/volare-alitalia/news-e-attivita/news/info-sciopero-13-dicembre

Sul sito web dell’Enac trovate l’elenco dei voli garantiti il 13 dicembre: www.enac.gov.it/news/scioperi-del-13-dicembre-2019-elenco-dei-voli-garantiti

Ulteriori informazioni su Alitalia e non solo: