Bambina morta | precipita dal balcone di casa | aveva 3 anni

bambina morta
Bambina morta dopo essere precipitata dal quinto piano FOTO viagginews

Una bambina morta dopo essere precipitata dal quinto piano di casa. Sulla disgrazia emergono precise e gravi responsabilità

C’è una bambina morta a seguito di quella che è una tragedia consumata a casa. La piccola aveva solamente 3 anni ed è precipitata dal balcone di casa sua in piazza Fossatello, a Genova. Siamo nel centro storico del capoluogo ligure. La piccola abitava con la mamma ed il papà al quinto piano di un palazzo. Subito le persone che hanno assistito alla tremenda scena hanno sollecitato l’intervento dei sanitari del 118. I soccorsi medici sono giunti nel breve volgere di pochissimi minuti, accompagnati anche da alcune volanti della polizia. Gli agenti sono attualmente al lavoro per cercare di ricostruire la dinamica di questa disgrazia. Sembra evidente che la bambina morta si sia arrampicata sulla ringhiera, per poi finire di sotto.

LEGGI ANCHE –> Bambina spiaccicata al suolo, fatale caduta da 11° piano di una nave: accusato il nonno

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bambina morta, la mamma l’ha lasciata da sola a casa per pochi minuti

Il tutto senza che nessuno dei suoi familiari riuscisse ad accorgersene, perché la bimba era stata lasciata sola. La famiglia in questione proviene dal Bangladesh. In quelle ore era presente solamente la madre, che però si era allontanata per alcuni minuti per andare a prendere l’altro figlioletto più grande a scuola. La piccola era rimasta a casa perché affetta da una leggera influenza. Ma il lasciarla da sola è stata una enorme imprudenza. La mamma si è accorta del fatto una volta tornata a casa, dopo aver visto un grosso dispiegamento di soccorritori e forze dell’ordine sotto casa. La bambina sarebbe deceduta sul colpo.

LEGGI ANCHE –> Bambina vola via da una giostra: schianto terribile al suolo

(foto pubblico dominio)