Paolo Brosio preti pedofili | “Chi se ne frega” e scoppia la polemica

Paolo Brosio preti pedofili
Paolo Brosio sui preti pedofili fa discutere con una sua affermazione FOTO screenshot

A ‘Live – Non è la D’Urso’ Paolo Brosio sui preti pedofili sbotta nella sua difesa della chiesa con un “Chi se ne frega” che indigna gli altri ospiti.

A ‘Live Non è la D’Urso’ Paolo Brosio diventa protagonista di un controverso scivolone in merito ai preti che abusano di minori. L’ex giornalista, da anni noto volto televisivo, risponde con un eloquente “Chi se ne frega” al dibattito in corso in studio sul delicato argomento. La tematica è gravissima e purtroppo sempre attuale, visto che periodicamente balza fuori un episodio di questo genere. Uno dei più recenti è quello che ha visto don Michele Mottola, ex parroco del Comune casertano di Trentola Ducenta, sospeso dal vescovo, abusare di una ragazzina di 12 anni. E quest’ultima, non creduta da nessuno, ha dovuto ribellarsi tutta da sola registrando gli incontri con il mostro. Il religioso, interrogato in Procura pochi giorni fa, si è avvalso della facoltà di non rispondere ma ha chiesto scusa alla sua vittima ed alla famiglia, dicendosi pentito. E confermando in sostanza il quadro accusatorio a suo carico.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Paolo Brosio preti pedofili, gli altri ospiti: “Affermazioni gravissime le tue”

A ‘Live – Non è la D’Urso’ diversi ospiti riportano le loro esperienze e pareri. Serena Grandi dice che un prete la costrinse a baciare una amichetta quando entrambe erano bambine. Manuela Villa invece afferma che la paura di poter vedere i propri figli cadere vittima dell’orco di turno li porta a vietare loro la frequentazione degli oratori. Qui Paolo Brosio, che ha sempre difeso la Chiesa in maniera veemente, sbotta e parte col suo “Chi se ne frega di questi casi, gli oratori sono pieni di persone per bene”, con la D’Urso che aveva precisato in precedenza come i casi contestati siano comunque circoscritti ed isolati. Ma le parole di Brosio scatenato le ospiti Elenoire Casalegno e Vladimir Luxuria. “Quel che dici è molto grave, è per la gente come te che casi di abusi sui ragazzini avvengono ed escono alla luce dopo anni”.