Home News Chi è Alessandra Drusian: età, vita privata, carriera della cantante dei Jalisse

Chi è Alessandra Drusian: età, vita privata, carriera della cantante dei Jalisse

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:16
CONDIVIDI
Alessandra Drusian Tale e Quale Show
Alessandra Drusian a Tale e Quale Show (screenshot video)

Chi è Alessandra Drusian: età, vita privata, carriera della cantante dei Jalisse protagonista in singolo nella trasmissione Tale e quale show.

Alessandra Drusian è la voce del gruppo Jalisse, con cui ha conquistato a sorpresa il Festival di Sanremo nel 1997, interpretando il brano Fiumi di parole. Cantante e tastierista del duo è Fabio Ricci, che oltre a essere il socio artistico, è anche marito della voce femminile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un anno fa cominciava la mia avventura a @taleequaleshow. 11 puntate, 11 personaggi, 11 settimane di grande lavoro.💙 Dal 25 ottobre sarò impegnata per il torneo. Gia mi tremano le gambe ma, come dice sempre @carlocontirai, “divertiamoci”! 😅😅😅 Intanto il 18 ottobre accendete la #tv mettete #raiuno perché noi 6 finalisti #2018 saremo seduti tra il pubblico a goderci l’ultima puntata di questa edizione #2019. Ringrazio tutte le #jalissetribu che si sono impegnate a realizzate questo collage di immagini. 😘 #taleequaleshow @rai1official #carloconti #lajalissa #torneo #jalisse #11 #truccoeparrucco #costumi #emozioni #love #sostenetemi #photooftheday #followme @maurocaldera_ @starpointcorporation @biguineitaly @biguinevenice @riccardo.piovesan70 @__manopesca__ @soniazanutto

Un post condiviso da Alessandra Drusian (@alessandradrusianofficial) in data:


Per saperne di più –> Tale e Quale Show, il torneo 2018: i concorrenti e come vederlo

La carriera artistica di Alessandra Drusian, voce dei Jalisse

La coppia si incontra nei primissimi anni Novanta nello studio di una casa discografica. Alessandra Drusian era giovanissima voce dei Vox Populi, successivamente esordisce in televisione grazie a Pippo Baudo, che in quel periodo conduce il programma Gran Premio. Reincontra quindi Fabio Ricci e insieme fondano i Jalisse, piazzandosi bene a Sanremo Giovani e quindi arrivando sesti nelle Nuove Proposte al Festival del 1995. Due anni dopo, la coppia ritorna a Sanremo: primi tra le Nuove Proposte, passano di diritto tra i big e conquistano il Leone d’oro come vincitori del Festival ed il Leone d’argento come autori (Alessandra Drusian e Carmen Di Domenico per il testo, Fabio Ricci la musica).

Il disco non ottiene però i risultati sperati, sebbene la canzone giunta quarta all’Eurovision Song Contest 1997. L’anno successivo, la Commissione del Festival di Sanremo scartò un loro brano, con annesse polemiche. Da quell’anno, i Jalisse non tornarono più a Sanremo, sebbene ci abbiamo provato. Il gruppo, etichettato come una “meteora” in Italia, ha invece molto successo all’estero, soprattutto tra Usa, Canada, Russia e America Latina. Negli anni, la coppia continua a proporre brani, alcuni dei quali particolarmente ispirati alla fede e al rispetto delle religioni e del credo personale, con un occhio di riguardo anche al valore della famiglia. “Rientrano” in televisione nel programma ‘Ora o mai più’, giungendo secondi dietro la cantante Lisa. Nel frattempo, Alessandra Drusian tenta anche la carriera da solista, ma con pochi risultati. Dal 14 settembre 2018, è tra i protagonisti di Tale e Quale Show.

Aneddoti e curiosità sulla cantante –> Tale e Quale Show, Alessandra Drusian: “Che fatica con voce e trucco”

La vita privata di Alessandra Drusian, concorrente di Tale e Quale Show

Come detto, Alessandra Drusian e Fabio Ricci sono anche compagni di vita da ormai un quarto di secolo: i due nel 1999 si sono sposati e in seguito hanno avuto una figlia, Angelica. Soprattutto in quel periodo, si allontanano dalla televisione, facendo altre scelte. Nove anni dopo, nel 2008, nasce la loro secondogenita, Aurora, e ancora una volta la scelta è stata quella di fermarsi per stare vicini e crescere la bambina.

Sul valore della famiglia, i Jalisse hanno costruito lo spettacolo L’Arte è Vita, insieme ad altri artisti loro corregionali (la coppia è originaria del Veneto). Lo scopo del loro spettacolo è quello di mostrare come esista un altro modo di fare televisione, in cui alla base ci siano i valori fondamentali dell’uomo e la famiglia come base della vita.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News