Bambino salvato da soffocamento, poliziotti lo strappano alla morte – VIDEO

bambino salvato soffocamento
Un bambino salvato da soffocamento da parte di alcuni poliziotti in strada FOTO mirror

Le immagini di un bambino salvato da soffocamento da parte del pronto intervento di alcuni poliziotti intervenuti per caso in strada, attimi concitati.

Un bambino salvato da soffocamento grazie al pronto intervento di alcuni agenti di polizia. La vicenda ha riguardato un bimbo di appena un anno e mezzo, mentre passeggiava per strada con la mamma. Quest’ultima si era accorta che suo figlio stava avendo dei grossi problemi nel respirare correttamente, fino addirittura a smettere di farlo. Allarmatissima, ha quindi chiesto aiuto ai passanti. Proprio in quel momento è passata una pattuglia ed uno dei poliziotti ha preso il bambino per sottoporlo alla celebre manovra di Heimlich. Il tutto mentre la bodycam, la telecamera in dotazione alle forze dell’ordine, stava riprendendo la scena. Gli agenti incitano il bambino mentre questi riceve le cure urgenti del caso, e dopo alcuni interminabili secondi la vicenda finalmente termina nel migliore dei modi. Ma il piccolo è stato portato comunque in ospedale a scopo precauzionale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bambini salvato da soffocamento, nessun danno riscontrato

Dalla visita medica svolta non sono emerse ulteriori preoccupazioni e adesso l’infante sta bene. La mancanza di ossigeno al cervello per più tempo avrebbe potuto fare insorgere dei gravi danni cerebrali. Per fortuna non è andata così, e la mamma ha ringraziato il cielo per essersi trovata proprio sul percorso svolto dagli agenti di polizia in quel preciso momento. Da parte loro, i tutori dell’ordine hanno minimizzato i propri meriti, dicendo che quanto compiuto fa parte dell’addestramento ricevuto. Il poliziotto che ha salvato il bimbo si chiama Michael Lanzo ed è di origine messicana. Intervistato da alcuni media locali, l’uomo ha detto che l’unica cosa che gli passava per la mente in quei concitati istanti era salvare il bambino. Cosa che per fortuna è riuscito a fare.