Meteo, quando arriva il freddo di ottobre

meteo settimana ottobre

Le previsioni meteo per ottobre 2019 fino a quando dura il caldo e quando arriva il freddo dell’autunno

Siamo a metà ottobre eppure sembra di essere in estate o quasi. Le temperature infatti sono notevolmente più alte della media del periodo – con picchi registrati di quasi 30 gradi al sud, 26 al Centro – e nel cielo non ci sono nuvole scure. Non è raro che ottobre regali belle giornate, le celebri ottobrate, ma solitamente i valori termici non sono così elevati e non durano così a lungo. In molti si chiedono quindi quando arriveranno i primi freddi più intensi, quando finirà questo caldo di ottobre. Secondo gli esperti c’è ancora qualche giorno di tempo prima dell’arrivo dell’autunno, preludio a un inverno 2019/20 da record.

Meteo ottobre: quando finisce il caldo

L’Alta Pressione che sta accompagnando questi giorni di ottobre 2019 ha già dato il suo meglio, ma ciò non significa che terminerà, al contrario continuerà a farci vivere un clima estivo anche nella settimana appena iniziata. Lunedì 14 ottobre infatti nelle zone interne della Sardegna si raggiungerà il valore record di 31 gradi; caldissimo anche nel resto del Sud dove in Sicilia e Puglia il termometro arriverà a 27 gradi. Caldo fuori stagione anche al Centro e al Nord, sebbene meno intenso.

Martedì 15 ottobre al Nord e in parte del Centro (Toscana e Lazio) per via di una perturbazione che porterà piogge ci sarà una flessione termica, mentre sul resto del Sud i termometri continueranno ad essere fissi su valori primaverili estivi: 25 al Centro e 27 su Puglia e Sicilia. Da mercoledì 16 il tempo tornerà ad essere soleggiato pressoché ovunque, con qualche annuvolamento al Nord. Le temperature torneranno ad essere miti al Centro più che al Nord e continueranno ad essere calde al Sud.

Ma fino a quando durerà questo caldo? Stando agli esperti del meteo fino a venerdì 18 ottobre non ci saranno cambiamenti di sorta. Nel weekend invece è possibile che il fronte dell’Alta Pressione ceda sotto la spinta di un ciclone carico di pioggia. La caduta dello scudo dell’Alta Pressione dovrebbe favorire l’ingresso sul nostro Paese di aria fredda proveniente dal Nord Europa. Venti freddi quindi nella prossima settimana, dal 22/23 ottobre, arriveranno per farci vivere finalmente un autunno finora rimandato. Le temperature potranno crollare di 10 gradi al Sud, qualcosa in meno al Nord e al Centro soprattutto sui valori massimi.

Previous articleBulgaria Inghilterra streaming e formazioni: dove vederla in diretta
Next articleValentina Donazzolo: chi è la cognata di Manuela Arcuri
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.