Quando andare a Londra: clima, temperature e piovosità

Londra neve cabina telefonica
Cabina telefonica a Londra, quartiere di Hampsted (iStock)

Qual è il periodo migliore per andare a Londra: temperature, pioggia e clima per ogni stagione

Quando si parla del clima di Londra si pensa sempre alla pioggia e viene subito alla mente l’immagine dell’uomo della City in bombetta e con l’ombrello. In realtà a Londra i millimetri di pioggia annui sono quanti quelli di altre città europee, è solo la frequenza con cui piove che rende Londra così legata alla pioggia. Il clima di Londra è influenzato dall’Oceano Atlantico il che lo rende variabile, ma soprattutto fresco, umido e piovoso. In ogni caso a Londra il clima è migliore che nel resto della Gran Bretagna e se non soffrite troppo il freddo e la mancanza di sole ogni periodo dell’anno è perfetto per visitare Londra.

Il clima di Londra: temperature e pioggia per ogni stagione

Londra si trova nel Sud della Gran Bretagna in un’area chiamata London Basin e questa particolare condizione rende Londra più protetta dagli impetuosi venti dell’Oceano Atlantico. Il clima è quindi più mite a Londra che altrove, un’informazione utile da sapere se volete andare alla scoperta dei dintorni – bellissimi – di Londra inoltre, come succede anche nelle altre metropoli, nel centro città si crea la cosiddetta ‘isola di calore’ dove la temperatura è più alta di un paio di gradi che in campagna. Nonostante ciò gli inverni sanno essere freddi, ed il clima è comunque molto variabile con annuvolamenti, piogge e schiarite che si alternano tutto l’anno estate compresa.

La pioggia è un capitolo molto sentito da chi deve visitare Londra. Come detto il quantitativo di pioggia non è affatto eccezionale a Londra, anzi, è la frequenza con cui piove ad essere un fattore meno scontato, ossia a Londra piove spesso. Si tratta per lo più di una pioggia molto leggera e sottile, non abbondante, a volte capitano brevissimi acquazzoni, mentre i temporali a carattere alluvionale sono un fenomeno rarissimo da queste parti.

Il clima in inverno a Londra

Tendenzialmente in inverno il clima a Londra non è eccessivamente gelido, nonostante la latitudine, ma è molto piovoso. Ma a questa tendenza si alternano periodi gelidi e altri invece miti. In valigia quindi dovrete mettere capi anche molto pesanti!
Quando c’è Alta Pressione le temperature scendono intorno allo zero e il cielo è grigio, quando invece ci sono le correnti atlantiche la pioggia è più abbondante e le temperature salgono fino a 10 gradi, poi quando arrivano le correnti polari la colonnina di mercurio crolla sotto lo zero, la notte gela e possono capitare nevicate. In media in ogni mese dell’inverno londinese ci sono almeno 7/8 giorni di temperature sotto zero. Nel periodo di dicembre le luminarie e i mercatini di Natale rendono Londra imperdibile.
Cosa mettere in valigia: capi prettamente invernali, calze pesanti, maglioni, scarpe resistenti all’acqua, guanti, sciarpe e cappelli. Attenzione alle gelate!

Il clima in primavera a Londra

La primavera inizia a marzo e termina a giugno, ma nel mese di marzo e in buona parte di aprile le temperature sono ancora molto rigide e non è raro che a marzo possa nevicare. Le giornate però si allungano, il sole è sempre più presente e a giornate più fresche si alternano giornate più tiepide. Solo da maggio i valori termici diventano stabili e si attestano su valori più caldi compresi fra 9 e 18 gradi.
Cosa mettere in valigia: se andate a Londra a marzo e ad aprile è bene portare abiti pesanti, al massimo vestitevi ‘a cipolla’ nell’eventualità di qualche giornata più tiepida. A Maggio abiti più leggeri, ma giacchetti e giacche portatele.

Il clima di Londra in estate

Londra è la città più calda di tutta la Gran Bretagna eppure le sue temperature estive sono tutt’altro che bollenti. Giugno è il mese con più sole in assoluto: circa 7 ore al giorno di soleggiamento. Le temperature si mantengono però bassine: ad agosto si arriva a 25 gradi di massima e la minima di 14. Nel periodo estivo le piogge sono molto meno frequenti, ma quando succede le temperature si abbassano ulteriormente. Possono capitare periodi molto caldi per via dell’aria bollente proveniente dalla Spagna o dall’Africa: in questi casi le temperature possono salire fino a 35 gradi, ma generalmente durano pochi giorni poi arrivano i venti atlantici a rinfrescare l’aria.
Cosa mettere in valigia: non esagerate con gli abiti estivi. Vanno bene di giorno canottiere, t-shirt e short, ma non dimenticatevi un giacchetto di lana, una giacca più pesante e dei pantaloni lunghi.

Il clima di Londra in autunno

L’autunno di Londra inizia a settembre e termina a fine novembre. A settembre, specie nella prima metà, il clima è ancora molto piacevole, le temperature sono tiepide, le piogge sono poche e rare. Ma dalla metà del mese il clima si fa via via più grigio, le piogge aumentano, le giornate si accorciano e le temperature scendono. Dai 20 di massima di settembre si passa ai 10 di massima di Novembre.

Previous articleNuoro, bimbo di 2 anni figlio di vegani in ospedale per denutrizione: è gravissimo
Next articleStasera in tv, Live Non è la D’Urso: ospiti e anticipazioni del 22 settembre
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.