Proposta di matrimonio, si dichiara sott’acqua ma non riemerge più – VIDEO

Proposta di matrimonio
Tragedia durante la proposta di matrimonio – FOTO: screenshot

La proposta di matrimonio termina in tragedia: lui aveva scelto di richiararsi in maniera originale, purtroppo è accaduto l’ineluttabile.

La sua proposta di matrimonio originale e del tutto particolare doveva sortire sorpresa ed ammirazione. Invece è finita con una tragedia. L’autore è stato lo statunitense Steven Weber, che aveva deciso di dichiararsi alla sua amata, Antoine Kenesha. Ed avrebbe voluto farlo in un modo diverso ed originale. Purtroppo però tutto si è concluso con la sua morte. Steven si trovava in vacanza con la fidanzata in Africa, nello stato della Tanzania. Qui, durante una immersione, aveva preparato dei cartelli da mostrare sott’acqua alla sua donna. Complice le stanze del loro resort incavate sotto al livello dell’Oceano Indiano, presso l’isola di Pemba, Steven Weber aveva preparato tutto il necessario per sfruttare le vetrate sottomarine. L’uomo ha anche mostrato l’anello nuziale ad Antoine. Ma un malore capitato proprio durante questa proposta di matrimonio ha fatto si che l’americano annegasse e morisse.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Proposta di matrimonio, lui la fa sott’acqua ma senza dovute precauzioni

E la sua donna ha filmato tutto, rendendosi ben presto conto della tragedia avvenuta. Steven si era immerso senza alcuna attrezzatura. Aveva indossato solamente una maschera, per il resto teneva con sé solo l’anello e dei fogli immersi in delle buste impermeabili. Weber ed Antoine erano al loro terzo giorno di vacanza. Lo staff del resort ha fatto sapere di essere intervenuto con i necessari soccorsi medici il prima possibile. Purtroppo però era troppo tardi. Lui aveva scritto su quei fogli la seguente frase, tra le altre cose. “Non riesco a trattenere il respiro abbastanza a lungo da dirti tutto ciò che amo di te. Ma…tutto ciò che amo di te, lo amo ogni giorno di più!”. La ragazza ha voluto ricordare l’uomo che avrebbe dovuto sposare scrivendo questo su Facebook.

Lei lo ricorda così su Facebook

“Non sei mai più uscito da quelle profondità, quindi non hai mai potuto sentire la mia risposta: ” Sì! Sì! Un milione di volte, sì, ti sposo!!” Non abbiamo più avuto modo di abbracciarci e festeggiare l’inizio del resto della nostra vita insieme, il giorno più bello della nostra vita si è trasformato nel peggiore, nel colpo più crudele che il destino poteva riservarci. Cerco conforto nel fatto che ci siamo goduti le esperienze più incredibili in questi ultimi giorni e che siamo stati entrambi così felici negli ultimi momenti insieme. Eri una luce brillante per tutti quelli che hai incontrato”.