Home News Chi è Leda Bertè, sorella di Loredana e Mia Martini: storia e...

Chi è Leda Bertè, sorella di Loredana e Mia Martini: storia e vita privata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:12
CONDIVIDI

Chi è Leda Bertè, sorella di Loredana e Mia Martini: storia e vita privata della primogenita delle sorelle Bertè, sorella maggiore delle due grandissime artiste italiane.

Nonostante i rapporti in famiglia non siamo mai stati semplici né idilliaci (in particolare con Loredana), Leda non ha mai fatto mancare loro il suo sostegno nei momenti più difficili. Conosciamola più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Leda Bertè

Leda Bertè è nata nel 1945 a Bagnara Calabra, in provincia di Reggio Calabria, dal matrimonio tra Giuseppe Radames Bertè e Maria Salvina Dato.E’ lei la primogenita delle quattro sorelle della famiglia (ricordiamo le altre: Domenica, nota al grande pubblico come Mia Martini, Olivia e Loredana). Insieme con i familiari si è trasferita prima nelle Marche e successivamente a Roma, dove ha messo radici e vive tuttora.

A differenza di Loredana e Mia, Leda Bertè è stata sempre abbastanza distante dal mondo artistico: la sua passione erano i computer, ed è riuscita a farne una professione, diventando un’esperta in informatica. Ha lavorato per 15 anni al Ced (Centro elettronico di documentazione) della Corte di Cassazione e per altri 7 anni al Ced della Corte d’Appello. Inoltre ha assunto il ruolo di delegata nazionale per l’Associazione nazionale informatici pubblica amministrazione (Anipa).

Il rapporto con Mia è sempre stato molto forte: Leda ha raccontato di aver ospitato per diversi mesi a casa sua la sorella stava attraversato un periodo difficile (difficoltà economiche comprese). “Mimì – ha dichiarato – è stata messa alla gogna e ha sofferto tantissimo per la cattiveria della gente. Si è creata questa diceria poi diventata corale per chi non aveva capito con chi aveva a che fare. La grande sensibilità di questa donna è stata distrutta con una cattiveria immensa. Gli 8 mesi in cui è stata da me perché aveva grosse difficoltà economiche ho sempre cercato di farle capire che sarebbe tornata alla grande ma le hanno fatto tanto male, era diventata fragile. Le cattiverie delle persone le abbiamo vissute veramente, ma poi da gente insospettabile. Io queste persone non le perdonerò mai”.

Di tutt’altro tenore, invece, il suo rapporto di Leda con Loredana, con la quale ha rivelato di non parlare da diversi anni. “Loredana ha la sua vita, i miei numeri di telefono li ha, quando vuole mi chiama, io sono una persona molto disponibile e lascio vivere la vita come uno vuole”, ha detto Leda. Anche lei, del resto, ha avuto una vita molto piena tra il lavoro e i tre figlie: la maggiore, Alessandra, è nata nel 1967, le due figlie dopo il secondo matrimonio. Nel 2015, inoltre, Leda ha contribuito alla stesura del libro “Mia Martini. Almeno tu nell’universo” e al crowfunding per dare vita a un film sulla vita dell’indimenticabile artista.

EDS