Home Enogastronomia Le strade del Barolo in autunno: alla scoperta delle Langhe

Le strade del Barolo in autunno: alla scoperta delle Langhe

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:27
CONDIVIDI

Itinerari d’autunno nelle Langeh: le strade del Barolo in Italia

langhe
Le Langhe, Barbaresco (Piemonte, Italy)

In queste giornate di inizio autunno viene voglia di andare in giro per l’Italia e scoprire tutti i panorami bellissimi e meravigliosi che in questo periodo dell’anno cominciano a cambiare colore. Una delle zone sicuramente più interessanti in autunno, ma un po’ in ogni periodo dell’anno è sicuramente quello delle Langhe. Un angolo del Piemonte straordinario e conosciuto soprattutto per il vino oltre che il buon cibo. Proprio qui ad esempio potrete cimentarvi con la strada del Barolo.

Cosa visitare lungo la strada del Barolo

Si tratta di un viaggio, un itinerario tra borghi, vigne e cantine proprio per scoprire questa straordinaria regione. È patrimonio UNESCO dell’umanità e qui, tra l’Appennino Ligure e le Alpi Marittime, tra Asti e Cuneo si snoda questa strada del Barolo che va per 18 Comuni da Alba a Dogliani. Tantissime le cantine che potrete incontrare. Tantissimi anche gli itinerari ai quali potrete prendere parte. Sicuramente potrete percorrere quelli che partono ad esempio da Barolo e arrivano fino a La Morra. Oppure quelli che vanno da Barolo, Castiglione, Falletto, Barolo, Monforte d’Alba. In tutte queste quattro proposte di itinerario sicuramente potrete assaggiare delle bontà gastronomiche come il tartufo d’Alba, ma anche bere alcuni tra i vini più buoni in assoluto del mondo. Le tappe sono svariate, potrete deciderlo voi e sicuramente in autunno, nel periodo della vendemmia potrete raggiungere vigneti e cantine. Questo diventa veramente qualcosa di straordinario da fare in autunno. Tra le tante bellezze da visitare c’è il museo del Barolo che assolutamente merita di essere visto, le cantine Castello di Verduno, Fontanafredda, Poderi Luigi Einaudi, cantina Massara, fratelli Barale, enoteca regionale del Barolo… Insomma un itinerario alla scoperta delle bellezze delle Langhe in autunno diventa veramente molto speciale e non vi pentirete di essere partiti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!