Home Dove, come e quando Torino, arriva l’escape room a cielo aperto in città

Torino, arriva l’escape room a cielo aperto in città

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:25
CONDIVIDI

Scoprire Torino con la prima escape room a cielo aperto nel cuore della città: ecco cosa sapere.

torino escape room
Torino

Gli amanti delle Escape Room saranno felici di sapere che in questo settore l’evoluzione è costante e così a Torino arriva una prima Escape Room all’aperto in chiave totalmente Dark e molto misteriosa. Le Escape Room, come sappiamo, sono dei giochi di ruolo in cui si entra in una stanza, si viene chiusi all’interno e bisogna trovare all’interno proprio della della camera degli indizi per riuscire ad aprire la porta e passare alla stanza successiva che può essere considerata come un secondo livello. Il tutto con una dose di ansia e tensione particolarmente elevata proprio perché l’idea è quella di dover scappare da questa stanza.

Cosa sapere sull’Escape Room a cielo aperto di Torino

A Torino la società Torinese Westen srl ha deciso quindi di dare un nuovo sprint alle Escape Room creandone una all’aria aperta. La prima proprio d’Italia. L’idea è quella di far conoscere la storia della città di Torino in maniera divertente e interattiva. Ci si ispira alla leggenda della Caprera una donna ghigliottinata per aver tradito e ucciso il marito. In questa Escape Room bisogna camminare tra le vie di Torino guardando in alto e cercando sulle facciate dei palazzi, dei monumenti o delle fontane tutti gli indizi che servono per risolvere degli enigmi. Il tempo a disposizione è di 90 minuti e l’itinerario è di un chilometro e mezzo. Tutti coloro che hanno provato questa esperienza l’hanno definita molto interessante perché è stato come guardare la città di Torino in un modo particolarmente strano diverso. In effetti la velocità a cui ogni giorno siamo sottoposti ci porta spesso a tenere gli occhi bassi e non alzare lo sguardo al cielo per ammirare ciò che le città offrono anche al di sopra del nostro mero punto di vista.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI