Guida Cammino Inglese Pdf: tappe, mappa e albergue

guida pdf cammino inglese
.

Guida al Cammino Inglese per Santiago: scarica gratis il pdf

La guida in pdf al Cammino Inglese per Santiago è un enorme comodità da portare con sé lungo il percorso che da Ferrol vi porterà a Santiago del Compostela, la città di San Giacomo, meta antichissima di pellegrinaggio. Il Cammino Inglese è un percorso di poco più di 100 km che vi porterà fra i boschi della Galizia ad ammirare paesaggi marini e alture di campagna. Con la guida del Cammino Inglese avrete a portata di mano le tappe del Cammino, i numeri degli albergue dove fermarvi per la notte, la mappa di ogni singola tappa.

Puoi scaricare gratis la guida del Cammino Inglese in pdf per averla sempre con te nel tuo smarphone e consultarla anche senza connessione internet oppure se decidi di non portare telefoni con te puoi stamparla e portarla cartacea e metterla nello zaino. Poche pagine però estremamente utili per poter viaggiare e compiere il Cammino Inglese senza troppi pensieri.

Cammino Inglese la guida in Pdf

Nella guida in pdf del Cammino Inglese troverete tutto quello che c’è da sapere, ma potrete scaricare anche le singole sezioni. Ad esempio se volete avere con voi solo l’elenco delle tappe o le mappe di ogni singola tappa potete scaricare direttamente e gratuitamente solo quelle. Oppure potete scaricare tutta la guida così da avere magari anche una lettura mentre viaggiate per raggiungere il luogo di partenza per il Cammino Inglese.

SCARICA QUI GRATIS LA GUIDA PDF AL CAMMINO INGLESE

Al di là di tutto ricordatevi di fare uno zaino leggero, di portare con voi una felpa e una mantella per la pioggia, di viaggiare con poco denaro contante (incontrerete molti bancomat ed eviterete preoccupazioni), di utilizzare scarpe che avete già indossato. Per compiere il Cammino Inglese vi occorreranno 6 giorni, prendetevene qualcuno in più di ferie non solo per riposarvi una volta tornati, ma anche per assaporare il più a lungo possibile le tante emozioni del Cammino. Buen Camino!

Previous articleApple: iPhone hackerati per due anni, sfruttate 12 falle nel sistema
Next articleCammino di San Francesco: itinerario breve e consigli
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.