Morte di Nadia Toffa, il ricordo straziante della sorella Mara

Morte di Nadia Toffa, in un’intervista al settimanale ‘Gente’ il ricordo straziante della sorella Mara: “Ci faceva coraggio, era una roccia”.

nadia toffa
(Instagram)

La notizia della morte di Nadia Toffa ha emozionato l’Italia: sono stati migliaia, da più parti, i messaggi di cordoglio per il suo decesso e di vicinanza alla famiglia. Dolore anche sui social, con i fan che le hanno lanciato un messaggio comune: “Ci mancherai”. A distanza di giorni, ha voluto ricordare la giovane conduttrice morta di cancro, la sua sorella maggiore, Mara.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’intervista alla sorella di Nadia Toffa

Questa, in un’intervista su Gente, ha rivelato: “Era Nadia che faceva coraggio a noi. Una roccia. Un concentrato di energie belle. Sono stata un po’ la sua seconda mamma, ma se avevo qualche problema lei sapeva sempre consigliarmi. Era molto più matura della sua età”. Nel corso dell’intervista, c’è spazio anche per parlare di come Nadia Toffa ha affrontato il cancro.

Spiega sua sorella Mara: “Era un’anima splendida e Dio ha voluto chiamarla a sé. Della sua battaglia contro il cancro diceva ‘Adesso la mia battaglia è questa e io non mi tiro indietro’. Ho visto gente che ringraziava mia madre per aver messo al mondo mia sorella”. La battaglia della giovane giornalista andrà avanti anche dopo la sua morte, infatti la famiglia sta già pensando a come renderle omaggio: “Sì, dovremo pensare a qualcosa in sua memoria, organizzare qualche iniziativa per far in modo che la sua azione civile continui”.