Home Meteo Meteo primo weekend agosto 2019: che tempo farà in Italia

Meteo primo weekend agosto 2019: che tempo farà in Italia

CONDIVIDI
meteo primo weekend agosto 2019
Meteo (iStock)

Meteo primo weekend agosto 2019: che tempo farà in Italia. Le ultime previsioni.

Fine di settimana con tempo variabile sull’Italia, tra piogge e temporali che si alterneranno a condizioni meteo più stabili e soleggiate, mentre al Sud prevarrà quasi ovunque il bel tempo, con un ritorno delle temperature bollenti.

L’anticiclone delle Azzorre ha riportato sull’Italia clima tipicamente estivo, con sole e caldo, dopo il maltempo dello scorso weekend, e continuerà ad insistere sul Mediterraneo e sull’Italia centro-meridionale. Al Nord, invece, alcune infiltrazioni di aria umida provenienti dall’Atlantico porteranno, piogge e temporali anche intensi al Nord Italia, soprattutto sulle Alpi, fino alle pianure e alle zone centrali del versante adriatico. Al Sud, invece, è in corso una nuova fiammata delle temperature, con valori fino a 40° C.

Le prime piogge sono arrivate nella giornata di venerdì 2 agosto, alternate tuttavia schiarite, con il ritorno di sole e caldo. Al Nord, tuttavia, specialmente in Lombardia ed Emilia Romagna, il maltempo ha già causato diversi danni con temporali violenti, grandinate e anche trombe d’aria. I temporali stanno interessando anche la zona occidentale del Veneto e il Ponente ligure. Piogge sparse sono in atto sulle Alpi e sulle Prealpi centro orientali.

Un peggioramento, tuttavia, è atteso nelle prossime ore quando ci sarà uno scontro tra aria fresca e aria più calda, scatenando ulteriori temporali anche a carattere di nubifragio e con grandinate, soprattutto su Lombardia orientale, Emilia e Romagna. In serata i temporali raggiungeranno il Triveneto. Il vento soffierà forte e sono possibili allagamenti.

Le condizioni meteo instabili seppure residuali si protrarranno fino alla giornata di sabato 3 agosto, ma il maltempo si sposterà verso i Balcani e l’alta pressione tornerà ad aumentare rapidamente sull’Italia, favorendo un graduale ripristino della stabilità.

Meteo primo weekend agosto 2019 in Italia

All’inizio del primo weekend di agosto, il fronte perturbato che ha investito il Centro Nord nella giornata venerdì 2 agosto comincerà a lasciare l’Italia per dirigersi verso i Balcani, lasciando spazio all’alta pressione che riporterà condizioni di tempo stabile e soleggiato, con caldo tipicamente estivo, senza eccessi nelle temperature, che resteranno nella media di stagione.

Una residua variabilità insisterà ancora sul Triveneto e sul versante del medio alto Adriatico, con tempo ancora instabile anche nella giornata di sabato. Invece, domenica sarà bel tempo praticamente ovunque, grazie al rinforzo dell’alta pressione, che favorirà una giornata stabile e soleggiata, eccetto una lieve variabilità locale sulle zone interne montuose. Al Sud le temperature scenderanno dopo l’impennata portata dall’ultima ondata di calore.

Nella giornata di sabato 3 agosto, al Nord il tempo sarà variabile al mattino sulle Alpi centro-orientali e sulla Romagna, con piogge sparse e possibili rovesci, in intensificazione durante la giornata, soprattutto su Cadore e Carnia. I fenomeni si esauriranno in serata. Altrove sarà bel tempo prevalente con cieli sereni o poco nuvolosi. Al Centro sarà bel tempo sul versante tirrenico e sulla Sardegna, mentre sul versante adriatico il tempo sarà variabile, con annuvolamenti sparsi e qualche pioggia sulle zone interne di Marche e Abruzzo, con fenomeni in intensificazione sull’Appennino ma in miglioramento in serata. Al Sud farà bel tempo, salvo alcune nubi sparse con schiarite anche ampie al mattino sulle zone peninsulari. Nel pomeriggio sono attesi isolati piovaschi o rovesci sulle zone appenniniche tra Molise, Daunia e Campania interna, in esaurimento alla sera. La sera sono attesi annuvolamenti innocui sulla costa tirrenica della Calabria. Le temperature saranno in calo al Sud.

Nella giornata di domenica 4 agosto farà bel tempo ovunque, con caldo e cieli sereni e soleggiati, eccetto qualche annuvolamento sparso sulle zone di montagna, sugli Appennini e sulle Alpi, dove è previsto qualche isolato focolaio temporalesco, in particolare sulle Prealpi venete, e possibili locali rovesci sulle Dolomiti. Al Centro prevarrà il bel tempo, salvo qualche rovescio sull’Appennino tosco emiliano e isolati fenomeni sull’alta Toscana e sulle zone interne del Lazio. Al Sud prevarrà il bel tempo, salvo annuvolamenti sulla Calabria con locali rovesci o focolai temporaleschi nel pomeriggio sulla Sila. La giornata di domenica, comunque, a parte i fenomeni isolati o locali sui rilievi, sarà all’insegna del tempo stabile.