Home Dove, come e quando Quando andare alle Baleari: il periodo migliore per ogni Isola

Quando andare alle Baleari: il periodo migliore per ogni Isola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:16
CONDIVIDI
clima baleari
Il caldo sole di Ibiza

Il periodo migliore per andare alle Isole Baleari: il clima e quando andare a Ibiza, Formentera, Maiorca e Minorca

Le Isole Balerari sono una delle mete più amate dell’estate. Offrono infatti un clima mite, spiagge bellissime, cittadine incantevoli, un mare spettacolare e una movida irrefrenabile. In estate il picco di popolarità di queste isole raggiunge il suo massimo, eppure non è solo l’estate il periodo migliore per visitare queste isole. Anzi in agosto potreste vedervela con temperature molto elevate, ressa per conquistare un pezzo di spiaggia e prezzi alti per mangiare e alloggiare.

Il clima delle isole Baleari è pressoché uniforme, sebbene fra le isole delle differenze ce ne siano, come d’altronde ce ne sono fra le diverse anime delle isole: quelle più vicino alla Francia come Maiorca e Minorca sono più soggette ai venti freddi, mentre Ibiza e Formentera che sono più lontane riparate. Ciò si riflette anche sulla temperatura del mare.

Il clima delle Isole Baleari: Ibiza, Formentera, Maiorca e Minorca

baleari clima
L’arcipelago delle Baleari

Nelle isole Baleari il clima è tipicamente mediterraneo come in parte della Spagna ed il caldo non risulta mai insopportabile, nemmeno in piena estate, per via delle brezze marine che spezzano l’afa. In inverno anche il clima è mite con una temperatura media a gennaio di 10 gradi. Le precipitazioni non sono abbondanti e si concentrano nei mesi autunnali e invernali. Tutte le isole Baleari sono esposte ai venti: tramontana in inverno e autunno e piacevolissima brezza in estate.

Fra le isole ci sono delle differenze: Ibiza e Formentera sono le più riparate dalle perturbazioni e vantano un mare particolarmente caldo, Minorca invece è la più esposta ai venti, ma sempre molto soleggiata. Maiorca è più fredda d’inverno e più calda d’estate. Qui si trova la Sierra de Tramontana una catena montuosa che arriva a 1445 metri di altitudine e in inverno può arrivare la neve.

A Palma le temperature medie a gennaio sono 4 di minima e 15 di massima. Ad agosto 18 di minima e 31 di massima.
A Ibiza a gennaio la media minima è di 8 gradi, la massima di 15. Ad agosto 21 di minima e 29 di massima.
La temperatura del mare è piuttosto simile in tutto l’arcipelago, ma generalmente più caldo ad Ibiza e più fresco a Minorca. Generalmente si registrano 15 gradi a gennaio e acque a 26 gradi ad Ibiza ad agosto.

I mesi migliori per andare alle Baleari

Il periodo migliore per godere appieno delle isole Baleari è senz’altro l’estate: giugno, luglio e agosto. Questo non solo per via del clima, caldo, ma con una piacevole brezza marina e senza piogge, ma anche per via dei voli diretti dall’Italia – solitamente operativi da fine maggio a metà settembre – e delle attività turistiche. Se amate i party e i locali considerate che la maggior parte inaugura la stagione fra fine maggio e inizio giugno e i closing party si svolgono nella prima metà di settembre.
Luglio e agosto sono i mesi più affollati in tutte le isole, agosto fa registrare il tutto esaurito pressoché ovunque. Il turismo è molto vario nel mese di agosto: dai ventenni in cerca di balli fino all’alba alle famigliole in cerca di riposo. A giugno incontrerete meno giovanissimi, così come a settembre. Ma se avete una certa flessibilità scegliete anche altri periodi. Aprile, maggio e poi settembre fino ad ottobre avanzato rappresentano i mesi migliori per poter ammirare tutta la bellezza di queste isole senza doverla condividere con troppa gente.