Home News Terremoto in Grecia ad Atene: forte scossa e gente in strada

Terremoto in Grecia ad Atene: forte scossa e gente in strada

CONDIVIDI
città-visitare-grecia-atene-salonicco-corinto
Atene- iStock

Paura ad Atene per una forte scossa di terremoto registrata poco dopo le 13 italiane

Una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 5.1 ha fatto tremare la capitale della Grecia, Atene e tutta la sua provincia dell’Attica. Migliaia le persone che si sono riversate in strada fra cui tantissimi turisti che in questo periodo affollano Atene ed il suo porto del Pireo.

In questo periodo estivo infatti il Porto del Pireo, uno dei più grandi del Mediterraneo trasportata migliaia di turisti verso le isole greche delle Cicladi e del Mar Egeo. La stessa capitale Atene vive in questi mesi d’estate il maggior afflusso di turisti.

terremoto atene 19 luglio

L’epicentro è stato individuato nella zona compresa fra le città di Magoula, Fyli e Elevsina a poca distanza da Atene, circa 23 km a nord ovest, e con un ipocentro compreso fra 10 e 2 km. Proprio quest’ultimo elemento ha fatto avvertire il terremoto in un’area piuttosto estesa.

La magnitudo è stata stimata dall’Istituto di Geodinamica di Atene in 5.1 della Scala Richter, ma l’Istituto US Geologial Survey l’aveva stimata in un primo momento a 5.3. Testimoni dell’European Eartquake monitor affermano secondo quanto riportato dall’inglese ‘The Indipendent’ che “la scossa è stata molto forte, ma non troppo lunga”.

La scossa è avvenuta alle 13.13 minuti italiane. Ancora non ci sono notizie confermate su danni a cose o persone ferite. La BBC si riferisce che in diversi quartieri della Capitale sono stati segnalati numerosi black out elettrici e telefonici. Moltissime le chiamate ai vigili del fuoco di persone intrappolate negli ascensori.

Una giornalista, Venetia Ramney, dell’inglese The Indipendent che si trova ad Atene ha raccontato: “ho notato il pavimento vibrare, ma pensavo fossero i lavori di ristrutturazione del palazzo esterni. Dopo 10 secondi l’intero palazzo si muoveva con i muri che si muovevano da una parte all’altra. Sono corsa in balcone e ho visto molte persone in strada che telefonavano e tutti gli antifurti delle macchine che suonavano”.

Il terremoto di stamane ha fatto tornare alla mente il devastante terremoto del 1999 che colpì Atene uccidendo 143 persone e distruggendo oltre 100 palazzi.

Seguiranno aggiornamenti