Home Dove, come e quando I posti migliori e più sicuri in aereo dove sedersi se hai...

I posti migliori e più sicuri in aereo dove sedersi se hai paura

CONDIVIDI

Qual è il posto più sicuro in aereo secondo la statistica. I posti migliori in aereo dove ci sono meno turbolenze

L’aereo è il mezzo di trasporto che suscita più emozioni. Dal terrore di ha paura di volare alla passione di chi ci vede la libertà di poter arrivare ovunque nel mondo in pochissimo tempo. Ma non solo ci sono tanti segreti che il personale di volo custodisce da quelli più curiosi (il posto più sporco dell’aereo o il perché non bisogna prendere il caffè) a quelli più seri (perché si alzano le tendine dei finestrini o si abbassano le luci). E poi ci sono le statistiche a tenere banco sul mondo degli aerei, come quella su quale sia il posto più sicuro in aereo e poi fuori dai conti quelli che sono effettivamente i posti migliori in aereo, più comodi e dove si sentono meno le turbolenze.

L’aereo statisticamente parlando è il mezzo di trasporto più sicuro al mondo. Il rischio di morire in un incidente aereo è infatti di appena 1 su 11 milioni, quella di avere essere uccisi da uno squalo è ben superiore, pensate, 1 su 3 milioni. Correte molti più rischi ad attraversare la strada o ad andare in macchina.

Posti migliori in aereo: dove sedersi se hai paura di volare

Se avete paura di volare scegliere dove sedervi influirà parecchio sul vostro stato d’animo. Ci sono infatti posti migliori in aereo e altri decisamente peggiori per molti motivi. Iniziamo dalla statistica se volete stare tranquilli in aereo sappiate che il posto più sicuro è il 6A, mentre il più pericoloso è il 7A. A dirlo sono i crash test. Da questi risulta che i posti nelle file posteriori sono i migliori per salvarsi, mentre al contrario in avanti, nelle business class, si rischia di più. Penserete che questi discorsi valgono eppure molte compagnie hanno cancellato le file 13 e 17: moltissimi passeggeri rifiutavano i posti in quelle file.

Ma affinché sia un buon volo dovete scegliere un posto, non solo in cui abbiate la vita salva, ma anche che vi faccia stare tranquilli durante. Il posto peggiore è quello davanti ai bagni, in coda, il 31E. E’ vero che è quello che si salva prima in caso di incidente, ma è quello che si subisce tutto l’andarivieni dal bagno, sente più le turbolenze e viene servito per ultimo dalle hostess. Quelli con più spazio per le gambe sono quelli della prima fila e quelli davanti all’uscita di emergenza.

I posti in cui si sentono meno le turbolenze sono quelli delle file centrali, vicino le ali. Se soffri di vertigini scegli il corridoio, se invece fai fatica a cedere il controllo, ha quella che si dice ‘sindrome del co-pilota’, scegli allora un posto finestrino così da ‘controllare’ che tutto va come deve andare.