Home Idee di viaggio Fioritura della Lavanda in Provenza: quando e dove andare

Fioritura della Lavanda in Provenza: quando e dove andare

CONDIVIDI
fioritura della lavanda
Fioritura della lavanda a Valensole, Provenza (iStock)

Fioritura della Lavanda in Provenza: quando e dove andare. I luoghi da visitare.

Chi non ha mai sognato di visitare i meravigliosi campi della lavanda in fiore della Provenza? Il periodo della fioritura va dalla metà di giugno alla metà di agosto, con variazioni a seconda dei luoghi. Il clou è nella prima metà di luglio. Questo dunque è un ottimo periodo per partire per un bel viaggio nella straordinaria regione del Sud della Francia. Ecco tutto quello che dovete sapere.

Leggi anche –> Fioritura di Castelluccio in anticipo, avviso ai turisti

Fioritura della Lavanda in Provenza: la visita

La lavanda è il simbolo della Provenza e i suoi cespugli di fiori viola, lilla e azzurri ricoprono campi, colline e altipiani di questa splendida regione del Sud della Francia creando straordinari paesaggi a perdita d’occhio.

Il viola dei fiori, il blu del cielo, il verde degli alberi e il color ocra e mattone dei casolari in pietra e delle antiche abbazie, disseminate per le valli, caratterizzano il paesaggio della Provenza, trasformandolo in un posto da fiaba, sospeso nel tempo. Potete immergervi in questa bellezza, dimenticando tutto, lasciandovi trasportare dalla magia e dai profumi inebrianti di un luogo davvero unico.

La stagione della fioritura dalla lavanda va all’incirca dalla metà di giugno alla metà di agosto e ha il suo apice tra i primi giorni e la metà di luglio, il mese ideale per visitare la Provenza. Il periodo può ovviamente subire delle variazioni a seconda del clima e delle zone, della loro esposizione e altitudine. Esistono comunque dei periodi di massima che possiamo segnalarvi, in modo da visitare i vari luoghi nel momento migliore, quando la lavanda si mostra in tutto il suo splendore.

La Provenza è una regione storico-culturale del Sud-est della Francia, che è stata anche un antico Stato indipendente e un’antica provincia e che oggi fa parte della regione amministrativa di Provenza-Alpi-Costa Azzurra (Provence-Alpes-Côte d’Azur). Confina con l’Italia e le Alpi a est e con il Mar Mediterraneo a Sud. Il suo territorio è vario e ricchissimo, con un paesaggio che va dalle bellezze della Costa Azzurra a quelle delle Alpi Marittime, dalle pianure selvagge della Camargue fino alle colline e ai campi coltivati a vigneti, oliveti, fiori e su tutti la lavanda. La regione è popolata da città storiche come Arles, Avignone e Aix-en-Provence a borghi gioiello, come Grasse, nota città dei profumi, e Gordes, passando per le famosissime località balneari della Costa Azzurra: Nizza, Antibes, Cannes, Sanit-Tropez.

fioritura della lavanda
Gordes, Provenza (iStock)

La regione è composta da sei dipartimenti: Alpi dell’Alta Provenza (Alpes-de-Haute-Provence) Alpi marittime (Alpes-Maritimes), Alte Alpi (Hautes-Alpes), Bocche del Rodano (Bouches-du-Rhône), Varo (Var), Vaucluse. La lavanda viene coltivata in tutti questi dipartimenti e anche in quelli di Drôme, nella regione Alvernia-Rodano-Alpi a nord della Provenza, e a Gard, nella regione Occitania, a Ovest.

Per visitare i campi ricoperti di lavanda in fiore esistono dei veri e propri itinerari chiamati Routes de la Lavande, ovvero le strade della lavanda, con percorsi dedicati da fare da soli con i propri mezzi o con visite organizzate in autobus. Il tour prevede la visita ai campi più belli di lavanda in fiore, ai paesini pittoreschi e al Museo della Lavanda di Coustellet, grazioso paese del dipartimento di Vaucluse compreso nel Parco naturale regionale del Luberon. Proprio la zona del parco offre la maggior concentrazione di campi di lavanda, tra pittoreschi paesini arrampicati su monti, colline fiorite e ampie vallate. A pochi chilometri più a nord del museo è da visitare la splendida Abbazia di Sénanque, circondata dai fiori di lavanda, nel territorio di Gordes.

Abbazia di Sénanque, Gordes, Provenza (Hubert TABUTIAUX, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

I periodi della fioritura della lavanda per zona

Vallée de la Drôme-Diois: da metà giugno a metà luglio, della zona di Diois anche fino ad agosto. La raccolta della lavanda inizia ai primi di luglio intorno a Crest e continua fino ai primi di agosto nelle aree di Diois.

Drôme Provenzale: la fioritura inizia a metà giugno nelle nella regione storica di Tricastin e Grignan e continua fino a metà luglio nelle zone di più in alto di Vinsobres e Roche Saint Secret.

Baronnies au Buëch: da fine giugno nella valle di Buëch fino ai primi di luglio nelle zone più alte come Laborel, Mévouillon, Ferrassières. La raccolta invece si tiene ai primi di agosto e la distillazione, secondo le modalità, fino alla fine di agosto.

Mont Ventoux, Luberon e Lure: la fioritura della lavanda inizia alla fine di giugno fino a metà luglio nella zona di Apt, nel cuore del Parco del Luberon, e continua fino alla metà di agosto a Forcalquier e sul Plateau d’Albion.

Haute Provence e Verdon: dalla fine di giugno fino a metà luglio nelle zone di Valensole e continua fino all’inizio di agosto nella zona di Verdon e Digne.

Campi di lavanda al tramonto, Sault, Provenza (Luis Ascenso, CC BY 2.0, Wikicommons)

Feste della lavanda 2019

La raccolta della lavanda, per farne profumi, sacchetti e oli essenziali, termina tra luglio e agosto, a seconda delle zone. Al termine della raccolta si tengono feste ed manifestazioni per celebrare la lavanda con tanti eventi, spettacoli, mostre, mercati, appuntamenti enogastronomici. Ogni paese ha la su festa, scopriamo i principali e quando si terranno quest’anno.

  • Festa della lavanda. Ferrassières, il 7 luglio
  • Festa color lavanda. Montélimar, il 13-14 luglio
  • Festa della lavanda d’Apt, il 14 luglio
  • Festa della lavanda. Valensole, il 21 luglio
  • Festa della lavanda. Barrême, il 28 luglio
  • Festa della lavanda. Sainte-Agnès, il 28 luglio
  • Festa e sfilata della lavanda. Valréas, dal 1 al 5 agosto
  • 73° Corso (sfilata) della lavanda. Digne-les-Bains, dal 2 al 6 agosto.
  • Festa della lavanda. Saint-André de Rosans, il 10-11 agosto
  • Festa della lavanda. Sault, il 15 agosto
  • 98a Fiera della lavanda. Digne-les-Bains, dal 21 al 25 agosto.

Per ulteriori informazioni sulla fioritura della lavanda in Provenza e sulle feste: www.inprovenza.it/cosa-fare/esperienze-a-tema/fioritura-e-feste-della-lavanda-2019

Altre informazioni per un viaggio in Provenza:

Mappa della Provenza

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore