CONDIVIDI
raduno capelli rossi
Capelli rossi (iStock)

Il raduno dei capelli rossi sull’isola di Favignana, arriva ‘Red Head Sicily’.

La bellissima isola dell’arcipelago delle Egadi sta per essere invasa da un esercito di capelli rossi. Si chiama “Red Head Sicily” ed è l’evento che sabato 8 giugno radunerà le persone con i capelli rossi naturali, che si daranno appuntamento a Favignana.

Il raduno dei capelli rossi a Favignana

Sabato 8 giugno l’isola di Favignana, nell’arcipelago delle Egadi, al largo della costa di Trapani e Marsala, ospiterà la prima edizione di “Red Head Sicily”, il festival che raduna le persone con i capelli rossi naturali.

Sul sito web della manifestazione si legge: “‘Red Head Sicily’ sarà una giornata caratterizzata dal divertimento, dall’aggregazione e dalla condivisione dello stile di vita che caratterizza i grandi e i piccoli con i capelli rossi. L’idea di organizzare ‘Red Head Sicily’ è nata proprio come occasione di mettere insieme i rossi di tutta Europa… per vivere a pieno le bellezze che l’isola di Favignana offre”.

Per questo raduno singolare non poteva esserci location più bella e altrettanto unica. La stessa Favignana è famosissima per una spiaggia che porta rosso nel nome: Cala Rossa una delle più belle d’Italia. Il nome viene dalle acque tinte di rosso sangue durante una delle battaglie della Prima guerra punica del 241 a.C, che vide i Romani sconfiggere i Cartaginesi. Oggi le acque della baia sono limpide e cristalline di color turchese e azzurro.

spiagge più belle italia
Favignana, Cala Rossa, Isole Egadi (iStock)

L’altro elemento che si collega all’iniziativa è il tonno rosso del Mediterraneo, che qui veniva pescato e lavorato nell’imponente stabilimento della Tonnara di Favignana (Ex Stabilimento Florio delle tonnare di Favignana e Formica) che con i suoi 32mila metri quadrati è una delle tonnare più grandi del Mediterraneo. Oggi è adibita a museo. Qui sono conservate le testimonianze sull’attività della tonnara e della mattanza dei tonni, con documentari e immagini di repertorio. Nel museo c’è anche un Antiquarium, dove sono esposti reperti archeologici ritrovati nel mare delle Egadi.

Tonnara di Favignana, Ex Stabilimento Florio (Antonino Furnari, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

Il festival è organizzato dall’associazione “Red Head Sicily”, col patrocinio del Comune e della Pro Loco Isole Egadi. Gli ideatori sono tre amici amanti della Sicilia e delle Isole Egadi: Filippo Peralta, organizzatore di eventi, Max Firreri, giornalista esperto delle Isole Egadi, Enrico Malato, unico rosso del trio originario di Catania, lavora per una compagnia aerea e cura le relazioni internazionali per il festival.

Il raduno dei capelli rossi è aperto a tutti, italiani e stranieri purché rigorosamente rossi naturali. Il festival prevede una giornata di intrattenimento, con musica, stand, animazione per bambini, contest fotografico individuale, parata con street dixeland band e tutti i partecipanti, visite guidate all’isola di Favignana, a terra con il trenino turistico e in barca. Prevista anche una visita culturale all’ex stabilimento Florio, La Corrida con rossi talenti allo sbaraglio e happy hour. Il check-in degli ospiti si è aperto dalla giornata di venerdì 7 giugno.

Per ulteriori informazioni: redheadsicily.it

I capelli rossi

Le persone con capelli rossi, biondo ramato o castano ramato presentano il carattere noto come rutilismo, in genere collegato ad una pigmentazione più chiara della pelle e alla presenza di lentiggini. Mentre non sembra esserci una correlazione con alcuna particolare pigmentazione oculare.

Il rutilismo sembra trasmettersi come carattere recessivo davanti a qualunque altro colore di capelli, anche se questo non accade in molte genealogie. Secondo uno studio recente, condotto dalle Università di Oxford e di Edimburgo, sono almeno 8 i geni che responsabili dei capelli rossi. La ricerca ha permesso di individuare anche 200 mutazioni genetiche all’origine di tutte le gradazioni di colore, dal moro al biondo. Secondo un altro studio, tra le caratteristiche delle persone con i capelli rossi, ci sarebbe anche quella di sembrare più giovani della loro età. Anche questa caratteristica sarebbe legata a un gene: l’MC1R.

Per via della pelle molto chiara, le persone con i capelli rossi naturali devono prestare molta attenzione all’esposizione al sole e usare creme solari con un elevato fattore di protezione se non con schermo totale. Dei rischi dell’esposizione al sole per le persone rosse si parlerà al festival “Red Head Sicily”.

“Quello organizzato a Favignana è il primo raduno del Sud Italia, sugli esempi di altri Festival che già da anni si organizzano in Francia, Londra, Germania, Olanda, Dublino e in Italia a Milano”, ha spiegato Max Firreri.

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore