CONDIVIDI
novità flixbus per l'estate
Flixbus (iStock)

Novità Flixbus per l’estate: portabici, collegamenti per il Sud e sconti. Tutto quello che c’è da sapere.

Viaggiare in Italia e in Europa low cost non significa solo volare, tante occasioni comode e imperdibili vengono anche dal trasporto in autobus, per chi ama i viaggi slow ed è disposto ad affrontare lunghe ore di spostamenti. La società regina degli viaggi low cost in autobus è Flixbus, con centinaia di destinazioni in tutta Europa. La compagnia, che in Germania ha inaugurato anche una linea di treni, ha consolidato la sua presenza in Italia e ha aumentato le corse e i collegamenti tra le città, anche al Sud.

In vista dell’estate, saranno in molti a partire per le proprie vacanze con i caratteristici pullman color verde fluo di Flixbus, ecco le novità in arrivo e tutto quello che dovete sapere.

Le novità Flixbus per l’estate

È sempre più facile e pratico viaggiare con gli autobus di Flixbus per le città d’Italia e d’Europa. I pullman gran turismo della compagnia offrono comfort e un numero sempre maggiore di servizi, a cominciare dal wi-fi gratuito che è stato sempre un punto di forza dell’azienda. Inoltre sono aumentate le corse e le destinazioni raggiunte. Se siete appassionati di bicicletta e volete portarla con voi in vacanza, Flixbus offre anche un servizio di trasporto bici.

Tra le grandi novità dell’estate in arrivo da Flixbus ci sono cinquanta autobus equipaggiati con portabici posteriori quadriposto per coprire oltre 25 linee con destinazione nazionale e internazionale, comprese le mete di grande interesse turistico. I passeggeri potranno portare con sé la propria bicicletta, caricandola sul bus, a prezzi contenuti.

Segnaliamo alcuni collegamenti dall’Italia che prevedono corse con porta biciclette:

  • Da Roma verso: Napoli, Firenze, Bologna, Milano, Torino, Genova
  • Da Milano verso: Roma, Firenze, Bologna, Genova, Francoforte, Zurigo
  • Da Firenze verso: Roma, Bologna, Milano, Nizza, Cannes, Barcellona
  • Da Napoli verso: Roma, Firenze, Milano, Lecce, Bari
  • Da Bologna verso: Firenze, Roma, Torino, Lione

Quando sul sito web di Flixbus si prenota un posto sui mezzi che effettuano queste tratte, il sistema segnala automaticamente la possibilità di usufruire del servizio di portabici.

L’altra grande novità sono i collegamenti con il Sud Italia. Flixbus era già arrivato in Sicilia lo scorso dicembre. Ora sono aumentate le corse e i collegamenti diretti con l’isola in vista delle vacanze estive. Rafforzati anche i collegamenti con la Puglia, altra regione molto frequentata dai vacanzieri in estate.

Dalla prossima estate, saranno disponibili collegamenti quotidiani diretti per la Sicilia e in particolare per Palermo, Catania e Messina in partenza (e viceversa) da Torino, Milano, Genova (Messina esclusa), Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Bari. Inoltre, in Sicilia, oltre a raggiungere tutti i capoluoghi, FlixBus offre collegherà altre 16 località, da Taormina (ME) e Cefalù (PA) a Milazzo (ME) e Canicattì (AG).

Infine, segnaliamo gli sconti che Flixbus offre ai soci del Touring Club Italiano grazie ad un’apposita convenzione. I soci del Touring hanno diritto a quattro buoni sconto da 5 euro, per un totale di 20 euro, che possono essere usati su tutte le linee di Flixbus. Per usufruire dei buoni, si devono scaricare i voucher e prenotare con lo sconto sul sito web del Tci: www.touringclub.it/convenzioni/flixbus. Inoltre, i biglietti FlixBus sono in vendita presso tutti i Punti Touring.

Leggi anche –> Al mare in autobus: le 10 località più belle raggiungibili con Flixbus

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore