Home News Marco Vannini, il supertestimone: “Ecco il regalo di Izzo a Ciontoli”

Marco Vannini, il supertestimone: “Ecco il regalo di Izzo a Ciontoli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:25
CONDIVIDI

Marco Vannini, il supertestimone Davide Vannicola svela nuovi dettagli di cui sarebbe a conoscenza: “Ecco il regalo di Izzo a Ciontoli”.

omicidio marco vannini
Marco Vannini con la fidanzata Martina

A quattro anni esatti dal verificarsi del caso Vannini, con l’omicidio del povero Marco, ieri la trasmissione ‘Quarto Grado‘ è tornata a occuparsi del caso. Il giovane, che lavorava come bagnino, morì dopo ore di agonia tra atroci sofferenze dopo essere stato mortalmente ferito in casa della famiglia Ciontoli a Ladispoli. Ospite c’era Davide Vannicola, considerato un super testimone e che ha riferito di uno stretto legame tra Antonio Ciontoli e Roberto Izzo, ex comandante dei carabinieri di Ladispoli.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il regalo di Izzo a Ciontoli: Questo il motivo

Vannicola, ieri sera, ha riferito che Izzo portò nella sua pelletteria il suocero di Vannini: questi – stando alla testimonianza – avrebbe chiesto che gli fabbricasse una catana con una fondina in cui inserire una pistola. La borsa sarebbe un regalo che Izzo avrebbe fatto a Ciontoli per sdebitarsi con lui, perché grazie alla sua ‘intercessione‘ sarebbe riuscito a entrare nei servizi segreti. Però resta un mistero sulla reale esistenza di questa catana, sebbene la mamma di Marco Vannini avrebbe affermato di averla vista.

La Procura di Civitavecchia starebbe verificando i fatti, andando a caccia di riscontri oggettivi alle dichiarazioni del testimone. Vannicola, peraltro, ha affermato di recente che in questa vicenda ci sarebbero di mezzo “poteri forti”, quindi ha anche insistito nello spiegare che Roberto Izzo gli avrebbe confidato che a sparare al povero Marco Vannini non fu Ciontoli padre, bensì il figlio Federico. Un dettaglio che cambierebbe sicuramente tutto l’impianto accusatorio, ma sul quale andranno fatte verifiche e riscontri.