Home News Calciomercato: Icardi vuole la Juventus, l’Inter si oppone

Calciomercato: Icardi vuole la Juventus, l’Inter si oppone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:25
CONDIVIDI
l'Inter non è d'accordo
(Getty Images)

Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato, Mauro Icardi avrebbe deciso di forzare la mano dell’Inter per ottenere un trasferimento alla Juventus.

Il futuro di Mauro Icardi pare essere sempre più distante da Milano. L’Inter sta valutando le mosse per il futuro e vorrebbe rinnovare la squadra per offrire al proprio allenatore, con ogni probabilità Antonio Conte, un gruppo che possa essere pronto a lottare per la vittoria di uno scudetto. Il tecnico avrebbe fatto capire che gli piacerebbe poter contare su Mauro Icardi, ma l’attaccante argentino sembra essere intenzionato a cambiare aria.

Dovendosi privare dell’ex capitano, l’Inter propenderebbe per intavolare una trattativa con le squadre estere, sia perché queste potrebbero essere disposte a sborsare una cifra più sostanziosa sia perché in questo modo non si andrebbe a rafforzare una diretta concorrente al titolo. Nei giorni scorsi si è parlato di un interessamento concreto dell’Atletico Madrid, squadra che al termine della stagione perderà entrambi i componenti della coppia d’attacco di questa stagione. L’intenzione di Mauro però sarebbe quella di rimanere in Italia e l’unica destinazione plausibile sarebbe la Juventus campione d’Italia, compagine che gli permetterebbe di lottare per la prossima Champions.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Icardi vuole andare alla Juventus, l’Inter non è d’accordo

Secondo quanto si legge su ‘Gazzetta.it’, l’attaccante argentino sarebbe consapevole che la società non lo cederebbe volentieri alla concorrenza e starebbe forzando la mano per costringerla in questa direzione. In tal senso sarebbero state interpretate le dichiarazioni di Wanda Nara riguardo la permanenza del marito in nerazzurro e riguardo la compatibilità con CR7.

Il calciatore e la sua manager vogliono fare capire che non sono disposti a lasciare l’Italia e che anche la permanenza potrebbe essere una soluzione. Qualora, però, l’Inter decidesse di cederlo, l’unica soluzione gradita sarebbe proprio la Juventus. Dall’altro lato i campioni d’Italia sarebbero ingolositi dalla possibilità di sostituire Mandzukic con Icardi e di poterlo fare acquistandolo in saldo. Dopo gli ultimi mesi, infatti, la quotazione dell’attaccante è scesa parecchio e si potrebbe trovare un accordo sulla base di 60-70 milioni di euro.