CONDIVIDI

Previsioni meteo Pasqua e Pasquetta 2019: ultimi aggiornamenti su come sarà il tempo

Buone notizie sul fronte del tempo per Pasqua e Pasquetta 2019. I meteorologi proprio a ridosso delle vacanze di Pasqua ci forniscono delle previsioni del tempo decisamente più benevole rispetto alle ultime. Attenzione però non vi aspettate che improvvisamente scoppi l’estate: sebbene le temperature saranno piuttosto gradevoli a Pasquetta ci saranno acquazzoni e nuvoloni su buona parte d’Italia e sarà quindi indispensabile girare con l’ombrello appresso. Ma rispetto a quanto previsto precedentemente un miglioramento c’è. L’Anticiclone delle Azzorre, ovvero la nostra garanzia di bel tempo, si sta avvicinando all’Italia e fa già sentire i suoi benefici effetti dei quali ne godremo pienamente sul finire del mese. Il ponte del 25 aprile e soprattutto quello del Primo Maggio saranno infatti sotto l’egida dell’estate. Per le vacanze di Pasqua ci dovremmo però accontentare.

Leggi anche-> Pasqua 2019 dove andare e cosa fare

Leggi anche -> Meteo Estate 2019: sarà un’estate bollente

Meteo Pasqua e Pasquetta 2019: dove pioverà e dove ci sarà il sole

Come sarà il tempo a Pasqua e Pasquetta 2019 è un’informazione che in molti aspettano di sapere per poter organizzare le proprie vacanze pasquali, per poter fare una gita fuori porta o per poter fare un picnic in un parco nel giorno del Lunedì dell’Angelo. E fortunatamente qualche buona nuova all’orizzonte c’è. L’Anticiclone Africano inizia a farsi sentire durante la Settimana Santa: già da mercoledì 17 aprile le temperature tenderanno ad alzarsi e continueranno a farlo per l’atteso di weekend di Pasqua 2019. Se dal punto di vista termico ci aspettano quindi delle vacanze pasquali piacevoli con massime intorno ai 24/25 gradi, dal punto di vista del cielo la presenza del sole è tutt’altro che assicurata. Infatti dall’Atlantico un vortice di bassa Pressione si piazzerà sulla Spagna influenzando le nostre giornate di Pasqua e Pasquetta.

Sabato 20 aprile, vigilia di Pasqua, l’Anticiclone Africano sarà presente con sole e caldo. Qualche nuvola di passaggio solo sui rilievi alpini, sul resto dello Stivale splenderà un sole estivo. Domenica 21 aprile, Pasqua 2019, il fronte nuvoloso andrà rafforzandosi per via di un nucleo di Bassa Pressione. Niente sole quindi sulla Sardegna, tutte le regioni tirreniche e la Sicilia. Leggermente nuvoloso anche al Nord Ovest. Altrove, ovvero sul versante adriatico e sul Nord Est splenderà il sole. Ovunque però farà caldo per via dei forti venti di scirocco. Le temperature saranno comprese nei valori massimi fra i 14 gradi di Potenza e i 25 di Bolzano con una media intorno ai 20 gradi. A Milano, Torino  e Roma attesi 22 gradi, 23 a Bologna, 24 a Firenze, 20 a Napoli e Palermo.

Nel giorno di Pasquetta, ossia lunedì 22 aprile, il fronte nuvoloso andrà rafforzandosi con possibilità di piovaschi soprattutto lungo il corso della giornata. La giornata inizierà con nuvole grigie su tutti i settori ad esclusione del Nord Est dove splenderà il sole. Nel pomeriggio il tempo andrà peggiorando al Sud dove si intensificherà la nuvolosità e arriveranno gli acquazzoni su Campania, Calabria e Sicilia. Verso sera il maltempo raggiungerà poi le regioni adriatiche e il Nord Ovest. Non si escludono precipitazioni nel corso della giornata nelle regioni tirreniche, seppur molto lievi. Le temperature si manterranno piacevoli e tenderanno ad aumentare specie al Sud. Martedì 23 aprile una forte perturbazione colpirà tutto il Nord e parte del Centro con forti temporali. Le temperature si abbasseranno al Settentrione, mentre si manterranno tiepide al Sud.