Home News Le Iene, l’inviato La Vardera ed un cameraman aggrediti a Palermo –...

Le Iene, l’inviato La Vardera ed un cameraman aggrediti a Palermo – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:05
CONDIVIDI
le iene la vardera cameraman aggrediti
Le Iene, Ismaele La Vardera ed un cameran aggrediti a Palermo (screenshot)

Ismaele La Vardera – inviato de ‘Le Iene’ – ed il suo cameraman, sono stati aggrediti all’improvviso durante la realizzazione di un servizio su un omicidio.

Ismaele La Vardera, inviato de ‘Le Iene‘, ha subito una aggressione assieme al cameraman Massimo Cappello che era con lui. I due stavano girando un servizio per la nota trasmissione tv di Mediaset a Palermo. Si parlava di Aldo Naro, un giovane ucciso in una discoteca del capoluogo siciliano e la cui morte presenta ancora dei punti poco chiari. La Vardera aveva raccolto la testimonianza di una ragazza, ma il fidanzato di quest’ultima non l’ha presa bene e si è scagliato contro la ‘iena’ ed il suo operatore. È stato quest’ultimo a rimediare la peggio ed a dover necessitare delle cure del personale sanitario con un ricovero in ospedale per accertamenti. ‘Le Iene’ sul suo sito internet hanno riportato il video dell’aggressione ad Ismaele La Vardera spiegando quanto accaduto ed anche il caso di Aldo Naro.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le Iene, la versione di La Vardera ed il caso Aldo Naro

Vengono riportati i fatti dal punto di vista dell’inviato picchiato. “Avevo intervistato una giovane che lavora in un teatro di Palermo. All’uscita però il suo compagno si ha avvicinato a me ed al mio operatore cominciando ad insultarci ed a minacciarci. Poi si è scagliato d’un tratto contro il cameraman, al quale è servita una visita in ospedale”. ‘Le Iene’ spiegano: “Per l’uccisione di Aldo Naro avvenuta 4 anni fa è stato condannato un giovane per bene. Manca però del tutto chiarezza su questo fatto di cronaca. Noi stiamo provando a capire da un mese e mezzo cosa sia successo e non ci fermeremo. Anzi, andremo avanti sempre con più fermezza per chiarire le cause e le responsabilità per la morte di Aldo. Presenteremo anche una denuncia per questa vile aggressione. E non solo: anche per tentata rapina perché chi ci ha aggredito voleva portare via la telecamera con quanto girato”.

GUARDA IL VIDEO

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

AGGRESSIONE ALLA IENA @ismaelelavardera_iena A PALERMO, L’OPERATORE E AUTORE @maxchapeau IN OSPEDALE. Sul nostro sito iene.it l’articolo completo #leiene

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene) in data: