CONDIVIDI

La protagonista dell’Isola dei Famosi 2019 è “crollata” nel daytime di oggi, martedì 26 marzo, prima dell’attesissima finale. 

Le tensioni accumulate in tante settimane di reality si sono sciolte in lacrime sul visto di Sarah Altobello. La protagonista dell’Isola dei Famosi 2019 è “crollata” nel daytime di oggi, martedì 26 marzo, prima dell’attesissima finale, in un misto di felicità, soddisfazione e senso di rivincita verso un passato difficile. Emozioni così forti che la nella pugliese non è riuscita a trattenere nel confessionale, dopo aver rimesso piede a Cayo Paloma. Il solo fatto di essere giunta all’ultima puntata è per lei un importantissimo traguardo. Ma il più bello arriva adesso, con la sfida per il suo posto in finale che si giocherà al televoto con Aaron Nielsen.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lo sfogo della protagonista dell’Isola

“È come avere avuto quella scarpa firmata che tu non avevi e l’altra aveva, e io l’ho sempre sognata – ha confessarto Sarah Altobello – . Quella graduatoria all’università cui non sono stata ammessa, è il mio sogno che si è finalizzato… Per me è una vittoria contro tutte quelle persone che nella vita un po’ non hanno mai creduto in me”. Le parole di incoraggiamento che le sono state rivolte dagli altri concorrenti hanno rappresentato per lei un’ulteriore, fondamentale iniezione di fiducia. “Lo dico perché c’è qualcuno che ha creduto in me – ha sottolineato infatti Altobello -. Mi commuovo a dire questa cosa. Quando sento che qualcuno mi dà una fiducia, anche minima, io per me ho vinto”.

Il riferimento implicito, come sanno gli aficionados dell’Isola, è a Marina La Rosa, che ha più volte esortato la sua compagna d’avventura ad avere più autostima in sé stessa, e le ha dimostrato tutta la sua sua fiducia mandandola al televoto contro Soleil Sorgè, certa della sua vittoria. Certo, lo scontro con Aaron Nielsen non sarà una passeggiata, ma il sogno più grande ora è a un passo dal realizzarsi.

EDS