Home Dove, come e quando L’aeroporto migliore d’Europa è quello di Roma Fiumicino

L’aeroporto migliore d’Europa è quello di Roma Fiumicino

CONDIVIDI
aeroporto migliore d'europa
Aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino (Ra Boe / Wikipedia, CC BY-SA 3.0 de)

L’aeroporto migliore d’Europa è quello di Roma Fiumicino. Importante riconoscimento per il principale scalo della capitale.

Chi l’ha detto che i servizi italiani sono i peggiori? Noi italiani spesso offriamo ottimi servizi, senza nemmeno rendercene pienamente conto, finché non siamo premiati a livello internazionale. Così è per l’aeroporto di Roma Fiumicino che ha appena ottenuto il riconoscimento come migliore aeroporto d’Europa per la qualità del servizio offerto nel 2018. A premiare lo scalo romano è stata l’associazione internazionale Aci.

Non è la prima volta, comunque, che l’aeroporto di Fiumicino viene premiato e riceve riconoscimenti a livello internazionale. Già lo scorso anno lo scalo romano era stato riconosciuto migliore aeroporto d’Europa per la qualità dei servizi offerti, nell’ambito della stessa classifica, inoltre era entrato nella top 10 mondiale dei migliori aeroporti al mondo secondo la classifica di eDreams, redatta sulla base delle recensioni di 50.000 viaggiatori.

Leggi anche –> Aeroporto con i bagni migliori al mondo: è quello di Roma Fiumicino

Aeroporto migliore d’Europa: Roma Fiumicino

Un importante riconoscimento per l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino, il principale scalo della capitale. L’associazione internazionale Aci (Airport Council International) lo ha eletto a migliore aeroporto d’Europa per la qualità del servizio offerto nel 2018, nella categoria degli scali con oltre 40 milioni di viaggiatori in transito durante l’anno. A votare per Fiumicino sono stati i passeggeri, che lo hanno premiato per i servizi offerti.

La classifica redatta da Aci (Airport Council International) misura con interviste ai passeggeri la qualità percepita in oltre 300 aeroporti in tutto il mondo. Per l’aeroporto di Fiumicino si tratta del secondo anno consecutivo al primo posto in Europa, dopo che già lo scorso anno aveva conquistato il gradimento dei passeggeri per la qualità dei servizi offerti, superano celebri scali come quelli di Londra Heathrow, Parigi Charles De Gaulle, Madrid e Monaco di Baviera. Per Roma e l’Italia è un ottimo risultato.

Il premio assegnato al Leonardo Da Vinci di Fiumicino è l’“Airport Service Quality Award”, nella categoria degli aeroporti con oltre 40 milioni di passeggeri.

Non finisce qui, per la prima volta, l’aeroporto di Roma si posiziona in testa alle classifiche europee di gradimento anche tra gli aeroporti di media dimensione (con oltre 25 milioni di passeggeri). Grazie a questi ottimi risultati, dopo averlo valutato nel terzo trimestre 2018 come il miglior scalo del mondo occidentale, tra gli aeroporti in Europa e Stati Uniti con oltre 40 milioni di passeggeri, Aci ha inserito stabilmente il “Leonardo da Vinci” nella lista dei migliori aeroporti premiati in tutto il mondo, insieme agli aeroporti internazionali di Singapore, Pechino, Shangai, Toronto, Indianapolis, Mumbai, Delhi e Mosca.

I servizi dell’aeroporto di Fiumicino più apprezzati dai passeggeri sono: i varchi elettronici per il controllo automatico dei passaporti (disponibili per oltre 6 milioni di viaggiatori: con un tasso di utilizzo record a livello internazionale), il comfort generale dell’aeroporto, la pulizia dei Terminal e delle toilette, la chiarezza delle informazioni al pubblico, la cortesia del personale aeroportuale, la rapidità dei controlli di sicurezza.

La società aeroporti di Roma ha ringraziato i passeggeri in un tweet.

Gli altri aeroporti premiati

Nella classifica dei migliori aeroporti d’Europa di Aci è stato premiato al secondo posto, sempre nella categoria con poltre 40 milioni di passeggeri, anche lo scalo di Mosca Sheremetyevo International Airport.

Nella categoria degli aeroporti medi, tra 25 milioni e 40 milioni di passeggeri all’anno, sono stati premiati: l’aeroporto di Dublino (Irlanda), quello di Zurigo (Svizzera) e il Gardemoen Airport di Oslo (Norvegia).

Tra gli aeroporti con 15-25 milioni di passeggeri all’anno, Aci ha premiato lo scalo di Atene (Grecia), il Vantaa Airport di Helsinki (Finlandia) e l’aeroporto di Praga (Repubblica Ceca).

Per gli hub più piccoli, con 5-15 milioni di passeggeri all’anno, hanno ottenuto il “Service Quality Award” gli aeroporti: Alicante-Elche (Spagna), Bergen (Norvegia), Bristol (Regno Unito), Sochi (Russia), Keflavik (Islanda), Malta, Newcastle (Regno Unito), Porto Francisco Sà Carneiro (Portogallo).

Nella categoria tra 2 e 5 milioni di passeggeri all’anno, sono stati premiati gli scali: London City Airport (Regno Unito), l’aeroporto internazionale di Southampton (Regno Unito), quello di Tallinn (Estonia) e quello di Zagabria (Croazia).

Infine, tra gli scali con meno di 2 milioni di passeggeri all’anno, sono stati premiati: Almeria (Spagna), Girona-Costa Brava (Spagna), Melilla (Spagna), Saragozza (Spagna) e Skopje (Macedonia).

La cerimonia di premiazione dei migliori aeroporti si terrà il prossimo settembre a Bali, in Indonesia, nell’ambito del secondo Aci Customer Experience Global Summit.

Per ulteriori informazioni consultate il sito web di Airport Council International (Aci).

A cura di Valeria Bellagamba

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore