CONDIVIDI
iva zanicchi derubata
(screenshot video)

Iva Zanicchi derubata del premio vinto a Sanremo con ‘Zingara’, la video denuncia: “Una cosa sgradevole!”, cosa è successo.

“Mi è successa una cosa molto sgradevole, cari amici”, con queste parole inizia il video che Iva Zanicchi ha pubblicato sui social network per denunciare un furto che ha subito: “Mi hanno rubato il premio vinto a Sanremo con ‘Zingara’. Pensate che tra pochi giorni inizia il Festival di Sanremo e io cinquant’anni fa vincevo con questa canzone. Mi hanno rubato la Palma d’Oro, che il vale economico è nullo, ma per me ha un valore sentimentale grandissimo”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il giudizio di Iva Zanicchi su Sanremo 2019

Iva Zanicchi ha chiesto di rilanciare il filmato, perché per lei il premio ha un valore sentimentale grandissimo. La cantante non sarà al Festival di Sanremo e in un’intervista ad AdnKronos non ha mancato di farlo notare: “Baglioni non mi ha chiamata, lui è il padrone e può fare quello che vuole, e ha fatto le sue scelte. D’altronde, non è che si possano chiamare tutti, no?”.

“Io amo Sanremo, sono nata lì, amo il festival e quest’anno sono 50 che l’ho vinto con ‘Zingara’. È ovvio che mi dispiaccia non essere sul palco”, ha aggiunto Iva Zanicchi, che ha poi commentato anche la contestata esclusione dei Dear Jack con Carone: “O Baglioni è sordo o e un genio e questo è un festival che rimarrà nella storia, perché significa che gli altri brani sono tutti superiori”.