Home News Torino Inter, vederla in streaming e in tv: no a Rojadirecta

Torino Inter, vederla in streaming e in tv: no a Rojadirecta

CONDIVIDI

Torino Inter, come e dove vederla in streaming e in tv e probabili formazioni: no a Rojadirecta

Inter Torino
(Emilio Andreoli/Getty Images)

Giornata scoppiettante questa di Serie A. Molte partite piene di gol come Chievo-Fiorentina 3-4, Bologna-Frosinone 0-4 e Atalanta-Roma 3-3. Vediamo tra pochi minuti se anche Torino Inter manterrà lo stesso trend. In realtà ci si aspetta una partita un po’ più bloccata. L’Inter viene dal brutto pareggio casalingo col Sassuolo ed è alle prese con la grana Perisci che è in rotta con la società. Oggi è stato convocato, ma partirà dalla panchina in attesa di capire se sarà coinvolto in uno scambio di mercato in questi ultimi giorni di calciomercato. Il Torino è in attesa che Belotti ricominci a fare tutti i gol che faceva due anni fa e nel frattempo è in cerca di continuità per sognare l’Europa.

Torino Inter, dove vederla in streaming

Torino Inter sarà trasmessa in diretta da Sky Sport e Sky Calcio a partire dalle ore 18.00. Chi non riesce a seguire la partita dalla tv perché non è a casa o non ha il mezzo a disposizione può usufruire della piattaforma di streaming Sky Go scaricabile e utilizzabile sui vostri pc, tablet e smartphone. In alternative si può usufruire del servizio NowTv che permette di comprare anche le singole partite in pay per view. Come sempre vi sconsigliamo di affidarvi a siti illegali come Rojadirecta che oltre a fornirvi una qualità pessima di trasmissione rappresentano uno dei lati più oscuri e dannosi dello sport che tanto amiamo. A tal proposito vi invitiamo a leggere qui –> Serie A, Champions League e Calcio in generale in diretta Streaming ? Rojadirecta non è legale!

Inter Torino, le formazioni ufficiali in campo

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Rincon, Ansaldi, Lukic, Aina; Belotti, Zaza. All.: Mazzarri

INTER (3-5-2): Handanovic; de Vrij, Skriniar, Miranda; D’Ambrosio, Vecino, Brozovic, Joao Mario, Dalbert; Icardi, Lautaro Martinez. All.: Spalletti

Spazio dunque dal primo minuto per Lautaro come chiesto a gran voce dai tifosi. Ancora in panchina Nainggolan. Opportunità sulla fascia per Dalbert. Mazzarri invece sceglie Zaza come partner di Belotti e conferma la formazione tipo.