Home News Bimbo di 9 mesi sopravvive a 25 attacchi cardiaci, “E’ un miracolo”

Bimbo di 9 mesi sopravvive a 25 attacchi cardiaci, “E’ un miracolo”

CONDIVIDI

Il caso del bimbo inglese miracolato sopravvissuto a 25 attacchi cardiaci in un giorno a soli 9 mesi, sconvolge la Gran Bretagna. 

Un caso che ha commossola Gran Bretagna e non solo, quello del piccolo Theo Fry che già dai primi vagiti ha dovuto combattere contro le brutture della vita. Uno compenso cardiaco, questa la patologa di cui Theo è affetto da sempre e solo a pochi mesi dalla sua venuta al modo, il bimbo ha dovuto sopportare attacchi cardiaci conseguitivi fino ad arrivare a ben 25. Il 31 gennaio del 2017 Theo vive. Il suo corpicino riesce a sopportare i duri attacchi del suo cuore e sopravvive. Un miracolo quello di Theo, ad oggi 19 mesi.

Theo e il miracolo, il bimbo sopravvissuto a 25 attacchi cardiaci

Una notte che i genitori di Theo Fry non potranno mai dimenticare, una notte di dolore immenso ma anche di grande gioia e fede. Il piccolo Theo, oggi 19 mesi, è nato con un gravissimo scompenso cardiaco che il 31 gennaio 2017 gli ha portato degli attacchi cardiaci l’uno dietro l’altro. 25 attacchi a cui però Theo è sopravvissuto. La madre afferma: “Quello che ha passato è incredibile, ma è un bambino così forte”, ed insieme al suo papà, hanno immediatamente gridato al miracolo. Ricoverato all’Alder Hey’s Children Hospital di Liverpool, Theo è stato sottoposto nei mesi successivi a 17 interventi chirurgici, due dei quali a cuore aperto, ma oggi il bimbo inglese vive nonostante la sua patologia.

Una situazione di sconcerto anche per i medici: Theo ha subito il maggior numero di arresti cardiaci di cui io abbia mai sentito parlare” – dichiara il Dr. Ramana Dhannapuneni, chirurgo, al Mirror. “Se non l’avessimo operato immediatamente non sarebbe mai sopravvissuto. Il suo recupero è sorprendente”. 

LEGGI ANCHE—>Miracolo su un volo oceanico, bimbo nasce prematuramente a bordo