CONDIVIDI
Miracolo su un volo oceanico, bimbo nasce prematuramente a bordo
(Facebook)

Su un volo oceanico partito dal Marocco e diretto in Canada si è verificato un miracolo: un bimbo ha deciso di nascere prematuramente ed il personale di bordo ha aiutato la madre a partorire.

Una donna incinta di 7 mesi comincia ad avvertire le doglie mentre si trova in viaggio su un aereo partito dal Marocco (Casablanca) e diretto a Montreal, in Canada. Una situazione d’emergenza a cui i membri del crew della Royal Air Maroc hanno dovuto far fronte senza un minimo di esperienza nel campo. Per fortuna della donna a bordo dell’aereo c’era pure un medico che, compresa la situazione di emergenza si è subito messa a disposizione per aiutare la donna a partorire. Tutto è andato per il meglio, la donna ha partorito senza ulteriori complicazioni e il piccolo è sembrato subito in perfetta salute.

Parto su volo oceanico, il messaggio di congratulazioni della compagnia aerea

A diffondere la bella ed insolita notizia è stata la stessa compagnia aerea attraverso il proprio profilo Facebook sul quale ha condiviso un emozionante scatto che raffigura la donna con il piccolo appena nato in braccio ed attorno a lei tutto il personale di bordo del volo diretto in Canada. Sotto la foto si legge: “Ieri sera è nato un piccolo bambino a bordo del volo at208 che collega #Casablanca a #Montreal. La donna ha potuto partorire in volo grazie all’aiuto del personale navigante della #royalairmaroc”.

Un evento straordinario che ha fatto emozionare tutti i passeggeri presenti a bordo e che la compagnia in un successivo post, in cui viene ringraziato tutto l’equipaggio, ha definito un miracolo divino: “Tra il cielo e la terra, la capacità di Dio di far nascere un bambino su un volo ✈️ delle linee di proprietà marocchina numero at208 _ di! Grazie a tutto all’equipaggio per i loro sforzi ❤️ 🌹”.