CONDIVIDI

Manuel Agnelli "ha sbagliato tutto"X Factor 2018, Manuel Agnelli litiga con Fedez che lo accusa di aver sbagliato l’assegnazione a Sherol, molti spettatori danno ragione al rapper.

L’ultima puntata di X Factor 2018, andata in onda ieri sera su Sky Uno, ha visto l’eliminazione al ballottaggio di Sherol Dos Santos, giovanissima cantante italo-brasiliana che da molti era considerata tra le favorite alla vittoria finale. Ad essere fatale per la ragazza è stata un’interpretazione non proprio eccelsa di ‘Turning Tables‘ di Adele. Manuel Agnelli ha infatti deciso di puntare sulle straordinarie capacità canore della ragazza alzando l’asticella fino a proporle un pezzo della massima rappresentate del genere che Sherol interpreta.

La sua interpretazione, solitamente calda ed emozionante, è stata priva di anima: la ragazza ha eseguito freddamente il pezzo per paura di stonare con un acuto e questo ne ha penalizzato la prestazione, mandandola prima al dentro o fuori con Leo Gassmann (criticato anche lui per un interpretazione meccanica del pezzo assegnato) e poi fuori dal programma quando i giudici hanno lasciato al pubblico a casa la decisione su chi fare proseguire (come altre volte i giudici hanno attivato il meccanismo tilt con una votazione pari).

Leggi anche -> Eliminato X Factor 2018: ecco chi ha abbandonato la sesta puntata Live

Leggi anche -> X Factor 2018, Martina Attili accusata di plagio, ma è impossibile – VIDEO

X Factor 2018: Manuel Agnelli ha sbagliato tutto?

Durante la puntata c’è stato spazio anche per una lite tra i giudici (non esattamente una novità di questa edizione), ad iniziarla è stato Manuel Agnelli quando ha criticato la scelta di Fedez di assegnare a Naomi un pezzo di Chris Brown feat. Lil Wayne e Busta Rhymes ( Look at me Know), il giudice ha infatti detto di non capire a cosa servisse quel pezzo per la crescita della cantante: “Faccio fatica a capire il senso dell’assegnazione, non sembra coerente con il tuo percorso. Ho l’impressione che sia un esercizio di stile, non riesco a vederci qualcosa di veramente tuo”. Il giudizio non è andato a genio a Fedez che ha risposto con rabbia: “Se questo è esercizio di stile cos’è assegnare Whitney Houston e Adele a Sherol?”. Il risultato finale sembra aver dato ragione a Fedez, l’interpretazione di Sherol è sembrata agli altri giudici meccanica, poco attinente al percorso di crescita del giovane talento ed il pubblico eliminandola ha confermato la sensazione.

Leggi le nostre notizie anche su Google News