CONDIVIDI
(Websource / archivio)

La relazione tra la conduttrice e il leader leghista ha avuto inizio in uno studio televisivo quattro primavere fa.

Era il maggio 2014 quando Matteo Salvini, ospite della trasmissione di Rai1 Uno Mattina, veniva intervistato per la prima volta in studio da Elisa Isoardi. Sorrisi, ammiccamenti, battutine, un pizzico di imbarazzo (soprattutto da parte dell’altro giornalista in studio, Duilio Giammaria). Ma anche un certo feeling, preludio di quella che sarebbe stata una lunga storia d’amore. “Finalmente l’abbiamo in carne e ossa”, esordì la conduttrice nel presentare il leader della Lega. Secondo Novella 2000 fu quel primo incontro televisivo tra i due a far scattare la “scintilla”.

Elisa e Matteo: dall’idillio alla rottura

L’ex modella e il vicepremier sono stati insieme tre anni: la loro relazione è iniziata infatti ufficialmente nel 2015, dopo una loro apparizione a Venezia. Già a settembre erano circolate voci di una presunta crisi, ma oggi è arrivata la conferma della fine della storia d’amore. A dare la notizia è stata la stessa Isoardi: “Non è quello che ci siamo dati a mancarmi, ma quello che avremmo dovuto darci ancora. Con immenso rispetto dell’amore vero che c’è stato. Grazie Matteo”. Con questa frase la conduttrice de “La prova del cuoco” ha annunciato sul proprio profilo Instagram la chiusura della love story con Salvini. Per comunicare la rottura, la conduttrice ha scelto una citazione di Gio Evan e una foto che la ritrae con il vicepresidente del Consiglio e ministro degli Interni in un momento di tenerezza. La storia è diventata pubblica dopo l’apparizione della coppia a Venezia.

“Una persona estremamente intelligente e sensibile”, aveva dichiarato Isoardi in un’intervista parlando di Salvini. “La amo, non riesco a vivere senza di lei, è la donna della mia vita” le aveva fatto eco il ministro dell’Interno. Poi il tradimento. Nel luglio del 2017 i settimanali di gossip diffondono uno scatto di lei che bacia un altro uomo. Dopo di che i due si lasciano, per poi riprendersi, più affiatati che mai. Le foto dell’estate 2018 a Milano Marittima dove i due hanno trascorso le vacanze fanno il giro del web, come anche quelle che ritraggono lei che stira le camicie al compagno nella casa in cui vanno a vivere insieme. Come e perché si è infranto quel quadretto idilliaco?

Secondo quanto riporta Il Giornale, “si dice che non abbia apprezzato i vestiti che le sono stati rispediti a casa qualche giorno fa e il fatto che Matteo da un po’ sia latitante al telefono. Proprio lui che, ovunque si trovasse, con chiunque fosse, guardava spesso il display per vedere se Elisa aveva telefonato e se non vedeva una chiamata o un sms si rabbuiava per un attimo”. Ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso sarebbe stata una cena di Salvini in compagnia di un’altra donna nella serata di domenica 4 novembre, il giorno prima dell’adieu, in un noto ristorante giapponese di Roma. E l’indiziata ha già un nome e un volto: la giornalista Annalisa Chirico, amica di lui.

EDS

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News