CONDIVIDI
assaggiatori di tiramisù
Tiramisù (iStock)

Si cercano assaggiatori di tiramisù per la World Cup di Treviso.ù

Cercasi assaggiatori di tiramisù, il golosissimo dolce a base di crema al mascarpone, biscotti savoiardi, caffè e cacao inventato a Treviso (anche se è aperta la contesa con Venezia). Non si tratta però di un annuncio di lavoro, bensì della ricerca di giudici che dovranno assaggiare i tiramisù preparati in occasione del campionato mondiale in programma il prossimo a novembre proprio a Treviso. Ecco di cosa si tratta.

Assaggiatori di tiramisù cercasi per il campionato mondiale di Treviso

Si cercano a Treviso assaggiatori di tiramisù. Non si tratta di una delle ricerche di “lavoro dei sogni”, come assaggiatori di cioccolato o esperti di coccole ai gatti, ma è comunque una interessantissima ed imperdibile proposta per partecipare ad una golosa iniziativa: la Tiramisù World Cup 2018, ovvero il Campionato mondiale di tiramisù, in programma il prossimo novembre a Treviso. Gli organizzatori sono alla ricerca di 180 giudici-assaggiatori che dovranno incoronare il tiramisù più buono del mondo.

Tutti gli amanti dello squisito dolce al mascarpone, caffè e cacao sono avvisati.

Le iscrizioni per la selezione degli assaggiatori di tiramisù cono già aperte. Si potrà partecipare da tutta Italia. Il lavoro di giudice assaggiatore non è remunerato, ma si avrà in cambio la possibilità di partecipare ad un bellissimo evento e fare un’esperienza nuova, oltre ad assaggiare tante squisitezze. Attenzione, però, non sarà proprio una passeggiata e se siete di stomaco debole non fa al caso vostro: i giudici assaggiatori, infatti, dovranno testare ben 600 preparazioni diverse del dolce per scegliere la più buona. Dopotutto si tratta di un concorso a livello mondiale, con partecipanti da tutto il globo.

I giudici assaggiatori saranno incaricati di effettuare una “scrematura” tra le centinaia di partecipanti, mentre le selezioni per la semifinale e la finale saranno affidate a giudici professionisti. Dunque gli assaggiatori di tiramisù cercati faranno parte di una sorta di giuria popolare e saranno per lo più buon gustai. Comunque, la passione per i dolci non basterà. Per diventare giudici assaggiatori si dovranno avere alcuni requisiti specifici e si dovrà superare un test, per selezionare i più preparati tra i golosi. Gli aspiranti assaggiatori di tiramisù dovranno dimostrare di conoscere alla perfezione la ricetta originale del dolce, la sua storia e il regolamento della gara.

Tra le domande rivolte ai candidati ci sono quelle sugli ingredienti del tiramisù, quali possono essere aggiunti o sostituiti e se sono ammessi alcolici. A seconda delle risposte, a ciascun aspirante giudice assaggiatore verrà assegnato un punteggio, sulla base del quale verrà stilata una classifica e verranno selezionati i giudici. Chi rimarrà fuori dalla classifica, ma con un punteggio vicino ai selezionati, potrà essere selezionato come giudice di riserva, per tutti gli altri non resterà che fare gli spettatori.

Gli aspiranti giudici devono sapere che dovranno assaggiare anche versioni creative del tiramisù, non proprio corrispondenti alla ricetta originale. Infatti sarà premiata anche la migliore rivisitazione del classico dolce al cucchiaio.

Le iscrizioni per diventare giudici assaggiatori di tiramisù al Campionato mondiale di Treviso sono già aperte sul sito ufficiale della gara: www.tiramisuworldcup.com

La manifestazione si terrà dal 1° al 4 novembre in differenti luoghi di Treviso. Il periodo è quello del Ponte di Ognissanti, quindi un’occasione perfetta per partecipare sia come giudice che come spettatore. L’accesso per il pubblico è gratuito.

Il Campionato del Mondo di tiramisù del 2017

A cura di Valeria Bellagamba

Leggete tutte le nostre notizie su Google News