CONDIVIDI
Padova (Facebook)

A Padova, domenica mattina in Corso del Popolo, un 21enne senegalese, a cui era stato richiesto dai controllori di mostrare il biglietto dato che si trovava sul tram, ha aggredito i 3 uomini con pugni e morsi.

Incredibile vicenda accaduta a Padova, proprio nel centro della città, dove un ragazzo di 21 anni originario del Senegal ha aggredito 3 controllori quando gli hanno richiesto di mostrare il biglietto per la convalida dello stesso. I tre uomini, che si trovavano sulla vettura per fare il proprio lavoro di verifica dei titoli di viaggio, si sono ritrovati una situazione paradossale, oltre che pericolosa.

Leggi anche —> Padova, motociclista si schianta contro un autobus e muore sul colpo

I 3 controllori presi a pugni e morsi per aver chiesto di controllare il biglietto

Il ragazzo senegalese era salito sul tram senza biglietto ma nessuno, e meno che mai i controllori, si sarebbero aspettati una tale reazione alla richiesta di verifica del titolo di viaggio. I tre controllori dell’Aps, l’azienda di trasporto pubblico locale che si occupa di servire Padova, infatti, erano saliti sul tram ed avevano iniziato a richiedere ai passeggeri i titoli di viaggio come di routine per il loro mestiere. Improvvisamente, però, uno dei controllori, avvicinatosi al 21enne per la richiesta del biglietto è stato colpito dal senegalese.

Leggi anche —> Bocciato si butta sotto un treno, a Padova muore un 18enne 

I due colleghi sono ,quindi, intervenuti per soccorrere il malcapitato e per placare il giovane senegalese ma questo ha iniziato a colpire e mordere anche i due uomini. Tutto questo è accaduto sotto gli occhi attoniti di passeggeri e turisti che si trovavano sul tram che percorre su rotaia le vie centrali della città. I passeggeri hanno informato le autorità dell’accaduto che sono arrivate sul posto ed hanno arrestato il giovane 21enne.

Marta Colanera