CONDIVIDI
Cristiano Ronaldo
(FRANCISCO LEONG/AFP/Getty Images)

Cristiano Ronaldo verso l’Italia: potrebbe arrivare in un grande club, il Real Madrid avrebbe abbassato la clausola rescissoria.

Che Cristiano Ronaldo voglia cambiare aria sembra ormai cosa assodata: ai primi di giugno era emersa l’intenzione del giocatore di lasciare il Real Madrid, dopo l’ennesima Champions League vinta, la terza consecutiva. “E’ stato un onore giocare con il Real”, erano state le sue parole dopo la vittoria col Liverpool. In ogni caso, il giocatore ha comprato fino al 2021 con un ingaggio da 21 milioni di euro. Andrà dunque via dal Real?

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo, quante buone notizie: nuovo busto, i gol ed un altro figlio

Cristiano Ronaldo, addio al Real Madrid: clausola ritoccata al ribasso

Qualcuno è disposto a scommettere che sarà così, del resto CR7 pare abbia chiesto un “ritocchino” dell’ingaggio, che dovrebbe lievitare a 80 milioni di euro in tre anni. Questa la ragione per la quale il Real Madrid lo avrebbe messo sul mercato, abbassando la clausola rescissoria. Si parla comunque di cifre alte: 120 milioni di euro. Quei soldi il Real Madrid li reinvestirebbe su Mauro Icardi e Milinkovic Savic. Si tratta, lo ripetiamo, di voci riportate da alcune fonti interne ai Merengues e rilanciate anche da alcuni quotidiani sportivi nel nostro Paese.

La clausola “bassa” non varrebbe per il Barcellona e nemmeno per il Psg e tutte le altre spagnole. In pratica resterebbe la porta aperta al Manchester United, al City e poche altre. Non è escluso che il calciatore potrebbe andarsene in Cina.

Dove potrebbe andare a giocare Cristiano Ronaldo

Ma perché in Italia è forte l’interesse verso una possibile partenza da Madrid di Cristiano Ronaldo? Ovviamente perché i club più titolati del nostro Paese sarebbero pronti a fare carte false pur di averlo. In pole position, stando a quelle che sono le indiscrezioni, ci sarebbe la Juventus. Qualche mese fa, l’ad Beppe Marotta aveva spiegato: “Sognare non costa nulla, i sogni si possono alimentare tranquillamente, è una suggestione, anche se resta un’operazione impossibile, il rischio d’impresa è notevole”.

Si parla anche del Milan, tra le prime squadre a muoversi secondo i media spagnoli, ma vista l’attuale situazione dei rossoneri questo davvero è fantamercato.

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo di nuovo papà: il pancino sospetto di Georgina

Segui tutto il calciomercato QUI