CONDIVIDI
mumbai
(Twitter)

Mumbai, precipita un aereo: colpito un passante, è una strage, cinque sono le vittime intanto un video scioccante viene diffuso.

Un aereo noleggiato si è schiantato oggi nell’area di Ghatkopar a Mumbai. Cinque persone sono rimaste uccise quando l’aereo con quattro persone a bordo si è schiantato in un cantiere. Le vittime sono tutte e quattro le persone a bordo e un pedone. Le immagini che sono state pubblicate su Twitter subito dopo l’incidente hanno mostrato fiamme e fumo denso e nero che si alza dalle macerie. L’aereo è una turboelica Beechcraft King Air C90.

Leggi anche –> Incidente aereo a Cuba, il Boeing aveva 39 anni di volo

La dinamica dell’incidente aereo

Diversi autopompe sono giunte con la massima urgenza sul luogo. L’incidente aereo a Mumbai è il secondo incidente del genere in Maharashtra questa settimana. Mercoledì un aereo Sukhoi in volo di prova si è schiantato a Nashik. “L’aereo è decollato dall’aeroporto di Juhu per un volo di prova: c’erano due piloti e due ingegneri addetti alla manutenzione dei velivoli a bordo, tutti insieme a una persona a terra, sono morti”, ha detto un funzionario della DGCA a un’agenzia di stampa.

Un funzionario dei vigili del fuoco ha dichiarato all’agenzia di stampa PTI: “La nostra sala di controllo ha ricevuto una chiamata alle 13:15 che ci informava di un incidente aereo. Le nostre autopompe sono immediatamente accorse sul sito per lanciare l’operazione di salvataggio. Si sono affrettate a spegnere l’incendio che si è verificato dopo che l’aereo si è schiantato”.

Leggi anche –> Aereo si schianta e prende fuoco, all’improvviso un 17enne emerge tra i rottami

Cordoglio per il disastro aereo in India

Nella zona, la scia di tragici incidenti è lunga. Nel 2007, un piccolo aereo è precipitato in una zona residenziale nel sud di Bangalore dopo aver colpito un albero di cocco. L’incidente ha ucciso quattro persone. La scatola nera dell’aereo noleggiato che si è schiantato nel Ghatkopar di Mumbai, è stata recuperata, ha riferito l’agenzia di stampa ANI.

Arrivano intanto i primi messaggi di cordoglio per la tragedia: “Le mie più sentite condoglianze alle famiglie dei defunti. Possa Dio dare alle loro famiglie e ai loro amici la forza di sopportare la perdita”, scrive il ministro Dharmendra Pradhan. Cordoglio anche dal ministro dell’aviazione, Praful Patel. “Questo velivolo non era quello del governo di Uttar Pradesh, ma è stato venduto nel 2014 ad una compagnia privata UY Aviation”, chiarisce un portavoce governativo, Avinish Awasthi.

GUARDA VIDEO
Attenzione: immagini non adatte a un pubblico sensibile