CONDIVIDI
Nadia Toffa
(Instagram)

Frasi contro Nadia Toffa su Facebook: l’attrice Eleonora Brigliadori fuori da Pechino Express, l’esclusione è stata decisa dalla Rai.

La decisione era nell’aria: Eleonora Brigliadori, l’attrice che era fra le candidate a partecipare alla prossima edizione di Pechino Express, non sarà nel cast del programma. La Brigliadori è un personaggio molto controverso per via delle sue convinzioni piuttosto discutibili sulla cura del cancro: in particolare ha usato frasi poco felici contro Nadia Toffa, la cui malattia tiene col fiato sospeso i suoi fans.

Leggi anche –> Nadia Toffa, Eleonora Brigliadori rischia il posto a Pechino Express

La decisione della Rai su Eleonora Brigliadori

“Chi è causa del suo mal pianga se stesso il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza”, aveva scritto su Facebook in un commento Eleonora Brigliadori. La frase dell’attrice è stata pubblicata da Alberto Dandolo sul suo profilo Instagram. Ora arriva la decisione della Rai: “A seguito delle dichiarazioni recentemente rese sul web dalla signora Eleonora Brigliadori, Rai2 ha deciso di non far partecipare la stessa al programma PECHINO EXPRESS – AVVENTURA IN AFRICA”, si legge in una nota stampa.

La televisione di Stato aveva ricordato le frasi dell’attrice e sostenuto: “Le suddette dichiarazioni sono, infatti, in evidente contrasto con la missione e i valori di servizio pubblico della Rai, con il codice etico aziendale e con la linea editoriale della Rete. Pertanto la coppia Madre e Figlio (Eleonora Brigliadori, in arte Aaron Noel e Gabriele Gilbo), non farà parte del cast”.

La difesa di Eleonora Brigliadori dopo le frasi su Nadia Toffa

Poco prima, Eleonora Brigliadori aveva scritto un post su Facebook: “Nonostante le violente polemiche che si sono scatenate sul Web, da qualche giorno a questa parte, e che sono totalmente inappropriate ed infondate comunico che mi presenterò regolarmente e contrattualmente, insieme a mio figlio Gabriele, nel luogo prefissato e comunicatoci, già da tempo, quale punto di raduno per la partenza del programma televisivo Pechino Express”.

Aveva chiosato l’attrice: “Nel corso del programma stesso avrò modo di chiarire che non ho inteso offendere nessuno ma esprimere il mio parere, ben conosciuto, per altro, su di una materia così delicata”.